Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Film

Al via la nuova edizione del Festival del cinema del Coe

La 32ª edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina (FESCAAAL) si tiene dal 18 al 26 marzo 2023 in sala a Milano e in streaming.

17 Marzo 2023

La 32ª edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina – FESCAAAL si tiene dal 18 al 26 marzo 2023 in sala a Milano e in streaming in tutta Italia su MYmovies.it.

Dopo l’esperienza “ibrida” del 2022 in cui il FESCAAAL è tornato finalmente nelle sale per ricominciare a vivere i luoghi della cultura e del cinema ma mantenendo la dimensione virtuale, la Zebra a due motori torna quest’anno a circolare a Milano e in Italia più verde che mai.

La programmazione cinematografica prende il via ufficialmente con la Cerimonia d’apertura di domenica 19 marzo alle ore 18.00 presso il Cinema di Fondazione Prada, che segna l’inizio di una prestigiosa collaborazione.

9 giorni di proiezioni, incontri con gli autori, eventi speciali sul cinema e le culture dei 3 continenti in diverse location: Auditorium San Fedele, Cineteca Milano Arlecchino, Cinema Fondazione Prada e CinéMagenta63 – Institut français Milano.

Le sezioni

Concorso Lungometraggi “Finestre sul Mondo“, fiction e documentari in un’accurata selezione delle ultime produzioni provenienti dai tre continenti.

Concorso Cortometraggi Africani con i migliori brevi film (fiction e documentari) realizzati da registi provenienti da tutta l’Africa e dalla diaspora. La sezione intende promuovere giovani registi ai loro primi passi nel cinema e mostrare le nuove tendenze e le sperimentazioni del cinema africano.

Concorso Extr’A dedicato ai film di registi italiani a confronto con altre culture per raccontare un’Italia che si fa interprete della diversità culturale. Sono selezionate in questa sezione opere girate nei tre continenti o che hanno come soggetto le tematiche dell’Italia multiculturale.

Sezione Flash che raccoglie i film/evento del Festival: anteprime di rilievo che presentano le opere recenti di registi affermati, film acclamati dalla critica o premiati nei maggiori festival internazionali, il meglio del cinema contemporaneo che racconta e interpreta l’attualità di Africa, Asia e America Latina.

Zebra Flower Power

L’immagine di quest’anno e il claim si ispirano ai primi movimenti ambientalisti e non violenti del secolo scorso, che richiamano il rispetto della natura e l’impegno green-friendly che ogni manifestazione culturale dovrebbe promuovere, e un adeguamento ecologico necessario e da raggiungere in tempi brevi.

Questa attenzione all’ambiente non è stato un criterio guida delle scelte artistiche della selezione, ma il segno forte dell’interesse del FESCAAAL per questi temi si esprimerà quest’anno con la 6a edizione di Africa Talks dedicata interamente ad Ambiente e Africa.

Tra gli eventi extra-cinematografici, come pre-apertura del Festival, sabato 18 marzo all’Auditorium San Fedele torna per il sesto anno l’appuntamento con Africa Talks, Il format di approfondimento sull’Africa contemporanea a cura di Fondazione Edu e Associazione COE che prevede una tavola rotonda e un film sul tema.

Il focus per questa edizione sarà sulla protezione dell’ambiente e la gestione delle risorse in Africa. Nella tavola rotonda si approfondirà il dibattito intorno all’ecologia e la giustizia ambientale, toccando diversi temi: dall’attivismo dei movimenti allo sfruttamento delle risorse, dal cambiamento climatico all’intersezione tra aspetti sociali e ambientali.

Molti gli ospiti internazionali, tra cui Noo Saro-Wiwa, scrittrice e giornalista nigeriana, Patience Nabukalu, rappresentante del movimento Fridays for Future ugandese e del MAPA (Most Affected People and Areas), e Christina Hicks, esperta di ecologia politica del Lancaster University Environmental Center.

MiWorld Young Film Festival

Dal 20 al 26 marzo 2023 avrà luogo anche la 4ª edizione del MiWorld Young Film Festival – MiWY, primo e unico festival di cinema per le scuole in Italia interamente dedicato alla conoscenza delle cinematografie e delle culture di Africa, Asia e America Latina e all’educazione interculturale, che si terrà come sempre nella cornice del FESCAAAL e in modalità ibrida, in sala e online. Le proiezioni in presenza si terranno a Milano, Lecco, Lodi, Bergamo e Catania; le proiezioni online, invece, saranno fruibili sulla piattaforma MYMovies.it, con collegamenti in diretta per i dibattiti e gli incontri con gli ospiti del festival.

Il MiWY continua a far conoscere realtà e storie dai tre continenti attraverso sguardi e da angolazioni inedite, adottando un approccio che valorizza l’educazione al linguaggio cinematografico e l’esperienza della visione comunitaria e del dibattito post-proiezione in presenza e a distanza.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “MiWY 4.0: dai banchi di scuola al cinema in sala con i film dal mondo”, finanziato dal Piano Cinema e Immagini per la scuola del MiC e MIM.

Il MiWorld Young Film Festival - MiWY è un progetto dell’Associazione COE in partnership con Fondazione ISMU ed è gemellato con Castellinaria, Festival del cinema giovane di Bellinzona.