Per sette domeniche i chiostri di Sant'Eustorgio si trasformano in una insolita sala stampa, dove il pubblico sarà guidato nella lettura degli articoli da note firme del giornalismo italiano della carta stampata.

Museo Diocesano

Come entrare davvero in una notizia? Che valore può avere ancora un quotidiano nell’era del digitale? Per rispondere a questi interrogativi, Corsi Corsari e il Museo Diocesano di Milano presentano “La mia notizia del giorno”, un ciclo di incontri domenicali con alcuni tra i più noti giornalisti italiani, che accompagneranno il pubblico dentro la notizia, leggendo un quotidiano con gli occhi di chi  solitamente lo scrive.

Oggi, come mai prima, il valore dei quotidiani tradizionali è messo in discussione dall’immediatezza e dalla fruibilità dell’informazione online. Il confronto con queste grandi firme offre l’opportunità di scoprire se e quale rilevanza può avere ancora la carta stampata, il valore della notizia e del lavoro svolto quotidianamente nelle redazioni dei giornali.

Per sette domeniche tra ottobre e novembre – il primo appuntamento è domenica 5 ottobre dalle 11.30 alle 13.00 ad ingresso libero – la Sala dell’Arciconfraternita del Museo Diocesano di Milano (C.so di Porta Ticinese 95) si trasformerà in una insolita sala stampa dove si alterneranno firme del calibro di Giangiacomo Schiavi, Beppe Severgnini, Stefano Jesurum, Ranieri Polese, Paolo Mereghetti, Andrea Monti, Marco Imarisio.

Calendario degli incontri:

domenica 5 ottobre: Giangiacomo Schiavi – Vice Direttore del Corriere della sera

domenica 12 ottobre: Beppe Severgnini – editorialista e scrittore

domenica 19 ottobre: Stefano Jesurum – giornalista e scrittore

domenica 9 novembre: Ranieri Polese – giornalista e scrittore

domenica 16 novembre: Paolo Mereghetti – critico cinematografico del Corriere della sera

domenica 23 novembre: Andrea Monti – Direttore Gazzetta dello sport

domenica 30 novembre: Marco Imarisio – inviato speciale sui fatti più significativi della cronaca italiana

Dalle 11.30 alle 13.00. Ingresso libero
Sala dell’Arciconfraternita, Museo Diocesano di Milano (C.so di Porta Ticinese 95)

Nella stessa occasione, al Museo Diocesano di Milano è possibile visitare la mostra “Chagall e la Bibbia”, con 60 lavori dell’artista dedicati al messaggio biblico fra i quali 22 opere preparatorie sul tema mai esposte al pubblico, che testimoniano la continua ricerca artistica e spirituale di Marc Chagall (biglietto ingresso mostra: 8 euro intero, 5 euro ridotto, 6 euro gruppi – 3 euro scuole – 5 euro bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi