L’appuntamento con il noto psicoterapeuta promosso dai Circoli culturali Giovanni Paolo II al Centro diocesano di Milano e su YouTube

MilImg_193_111239_227363_20211013170207_2

I Circoli culturali Giovanni Paolo II riprendono le attività in presenza proponendo un confronto con Alberto Pellai, medico psicoterapeuta conosciuto per la sua esperienza con famiglie e adolescenti. L’appuntamento è per martedì 19 ottobre, alle 18.30, al Centro diocesano di Milano (via Sant’Antonio 5, sala Pio XII) e sul canale Youtube dei Circoli: si parlerà di «Adolescenti natanti digitali. Crescere sospesi tra relazioni reali e relazioni virtuali».

Il digitale caratterizza in modo evidente e invadente il mondo dei giovani ragazzi; ma fino a che punto può modificare e influenzare il loro modo di porsi in relazione con i propri pari? E quale peso ha la relazione virtuale nella loro affettività, nel loro modo di vedere la relazione con l’altro sesso? Come saranno le nuove famiglie di domani, nate sotto l’influenza mista del virtuale e del reale? Sono tanti i punti di domanda che questo argomento può sollevare.

I Circoli culturali Giovanni Paolo II sono un’organizzazione nata dal desiderio di realizzare un servizio alla persona e alla società umana che si esprime e si attua attraverso la creazione e la trasmissione della cultura, ispirandosi ai valori del cristianesimo e al magistero della Chiesa. I Circoli sono presenti anche a Roma, Firenze e Catania.

La grandezza della sala permette il rispetto delle normative Covid vigenti: sarà necessario esibire il Green pass all’ingresso.

Info: circoligp2@gmail.com.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi