Museo Lodovico Pogliaghi
IndirizzoViale delle Cappelle SACRO MONTE
ComuneVarese
ProvinciaVa
Cap21100
RegioneLombardia
StatoItalia
Telefono0332/22.60.40
FaxNon presente
E-mailNon presente
Sito internethttp://www.casamuseopogliaghi.it/
 

 

Museo Artistico - Arte Sacra - Archeologico

Decanato: Varese

Zona pastorale: Zona pastorale II - Varese

 

Nella villa di stile eclettico appartenuta allo scultore Ludovico Pogliaghi (1857-1950), e' conservata una raccolta, appartenente alla Santa Sede, e comprendente antichita' egizie e classiche, sculture e dipinti del XVII secolo e varie opere dello stesso Pogliaghi. Lodovico Pogliaghi (1857-1950) fu uno dei più significativi artisti lombardi vissuti a cavallo tra Ottocento e Novecento. Amico personale di Pio XI (Achille Ratti), fin da quando questi era prefetto dell’Ambrosiana, con atto notarile del 7 aprile 1937 donò alla Santa Sede la sua casa-museo allestita al Sacro Monte di Varese. Pio XI, d’accordo con il Pogliaghi, il 27 maggio successivo decise di trasferire la donazione alla Biblioteca Ambrosiana.L'Ambrosiana in questo modo acquisì uno "scrigno" davvero singolare di arte e di cultura. Lodovico Pogliaghi infatti aveva trasformato la sua dimora al Sacro Monte in un vero laboratorio-museo, nel quale era andato raccogliendo una collezione prestigiosa di opere d’arte che spaziavano dai preziosi reperti archeologici egizi o di epoca greco-romana fino al Rinascimento e all’epoca barocca, passando attraverso il Medioevo. Tale collezione, formata in funzione dell'attività di artista dl Pogliaghi, conserva ancora oggi molti bozzetti, gessi preparatori, disegni e progetti: basti pensare all’imponente modello in gesso, a grandezza naturale, per la porta centrale del Duomo di Milano, inaugurata nel 1906.

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi