Doppio appuntamento nel weekend presso la parrocchia Santa Maria Liberatrice di Milano: sabato 24 concerto dei Blackfootstompers sulla figura femminile nella storia del jazz e domenica 25 lo Ione di Euripide sul palco parrocchiale

Untitled-1

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la parrocchia Santa Maria Liberatrice di Milano organizza nel weekend, presso il Salone Polifunzionale Giovanni XXIII, due eventi che possono essere una occasione interessante per un momento di riflessione attraverso la musica e il teatro.
I temi che verranno proposti saranno il rispetto, la figura e il ruolo della donna nell’arte, la musica come modalità per raccontare la vita, il teatro classico come strumento narrativo, la violenza, la vita, la generatività, e la genitorialità.
In allegato le due locandine.

Sabato 24 novembre
La figura femminile nella storia del jazz 
Alle ore 21 presso il Salone Polifunzionale Papa Giovanni XXIII
Parrocchia Santa Maria Liberatrice
Puttin’ On The Ritz C-Jam Blues Why Don’t You Do Right The Man I Love Do You Know What It Means To Miss New Orleans Cheek To Cheek You’re The Top Ain’t Misbehavin’ That’s A Plenty Summertime St. James Infirmary Don’t Sit Under The Apple Tree My Melancholy Baby The Lady Is A Tramp
Per maggiori informazioni: www.theblackfootstompers.it 

Domenica 25 novembre
Ione di Euripide
Alle 20.30 presso il Salone GXXIII
Direzione drammaturgica | Elisabetta Matelli Regia | Christian Poggioni Allestimento | Simone Mauri e Giulia Quercioli Musiche | Adriano Sangineto Scenografie e costumi|Dino Serra
Con Stefano Begalli, Francesca Beltrame, Eleonora Fedeli, Laura Fois, Susanna Folegatti, Matteo Magatti, Martina Mauri, Vincenzo Politano, Luisa Rapetti, Stefano Rovelli, Lisa Zanzottera, Paolo Zunino.
La trama
Creusa, figlia del re di Atene, concepisce con il dio Apollo un figlio. Vergognandosi della violenza subita all’insaputa di tutti, la donna abbandona il neonato, che viene però raccolto dal fratello di Apollo, Ermes, e portato a Delfi. Qui cresce nel tempio come servo del dio. Anni dopo, proprio Creusa e il marito Xuto giungono a Delfi per sapere dall’oracolo perchè non riescono ad avere figli…

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi