Sarà visitabile fino al 6 gennaio il presepe tra le “chiese gioiello” che incorniciano i monti di sera. Un presepe che ricostruisce un portico dell’accoglienza come tipicamente avveniva nelle chiese in epoca medioevale e come sicuramente è stato per la chiesa dei SS. Cosma e Damiano a Rezzago

IMG_0078

Per il sesto anno consecutivo la piccola Comunità pastorale dei Monti di Sera organizza il “presepe della Comunità”: un modo speciale per celebrare il prossimo Santo Natale. Tre piccoli paesi del triangolo lariano: Caglio, Rezzago e Sormano che, tutti insieme, non arrivano a 1500 persone residenti ma che hanno un meraviglioso e incredibile patrimonio artistico con 12 chiese, tre splendidi centri storici e interessanti resti dell’età medioevale. Possiamo dire che il nostro è un “parco monumentale” con tesori unici che meritano la vostra visita.
Ecco il senso del presepe nel parco monumentale dei monti di sera: momento di preghiera e possibilità di visitare alcune delle “chiese gioiello” che incorniciano i monti di sera, termine già usato nell’alto medioevo per indicare questa comunità.
Un presepe che ricostruisce un portico dell’accoglienza come tipicamente avveniva nelle chiese in epoca medioevale e come sicuramente è stato per la nostra chiesa dei SS. Cosma e Damiano a Rezzago.
Il programma è molto articolato – dall’inaugurazione del 7 dicembre fino alla chiusura del 6 gennaio –  con visite guidate, con concerti e con momenti di festa per avervi tutti con noi in questo mese invernale , con il sole splendente o con la neve, ma sempre con il calore del nostro sorriso.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi