Una mostra sul tema dell'invalidità fisica con materiale fotografico, documenti, libri e supporti multimediali per raccontare le straordinarie esperienze di chi non si è rassegnato ma ha combattuto, ha sofferto ed è rinato

Bebe Vio

La parrocchiale Madonna di Fatima di Milano, in collaborazione con le istituzioni locali, organizza una grande mostra no profit di impegno sociale, intitolata “Un nuovo inizio”.
In esposizione storie di chi, colpito da una grave invalidità fisica permanente ha sofferto, lottato, è risorto credendo in una nuova vita di impegno ed amore.

La mostra, aperta dall’1 al 15 ottobre, è allestita presso il transetto della chiesa dell’Assunta (Piazza dell’Assunta 1) a Milano e sarà visitabile con i seguenti orari:
Sabato e Domenica: ore 15-19
Lunedì- Venerdi: ore 17-19

L’inaugurazione è prevista per domenica 1 ottobre, alle 16.
Parteciperanno: Federica Maspero, campionessa paralimpica e Pierdante Piccioni, autore e protagonista del volume ‘Meno dodici’

La mostra, avvalendosi di un percorso emozionale, intende coinvolgere lo spettatore alle straordinarie esperienze di chi, colpito da una grave invalidità fisica permanente, ha saputo reagire trovando nella nuova difficile situazione personale una nuova opportunità per orientare la propria vita.
La mostra cercherà così di capire quali sono gli elementi che permettono a una persona di superare un così grave trauma.

La mostra è gratuita.
Sono previste, per chi lo desidera, visite guidate sabato e domenica e la possibilità di visite fuori orario per scolaresche su appuntamento.

Per maggiori informazioni:
mail: 2017UnNuovoInizio@gmail.com

Sito web: www.facebook.com/2017UnNuovoInizio/

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi