Venerdì 30, in tutte le parrocchie sarà proposta un’adorazione Eucaristica e domenica 2 maggio in mattinata il Vicario episcopale di Zona II, il Vescovo mons Giuseppe Vegezzi, celebrerà due Sante Messe

Don Giuseppe Vegezzi
Don Giuseppe Vegezzi

Il 1° maggio 2011 veniva costituita dall’allora Card Arc. Dionigi Tettamanzi la Comunità Pastorale “Maria, Madre presso la Croce”, comprendente le cinque Parrocchie della Città di Somma Lombardo e le due piccole Parrocchie del Comune di Vizzola Ticino. A distanza di dieci anni la diaconìa desidera ricordare quel momento che ha rappresentato l’inizio di un nuovo cammino assieme, non potendo però solennizzarlo in maniera adeguata a causa delle restrizioni dovute alla pandemia.
Venerdì 30 aprile alle 20.30 in tutte le Parrocchie sarà proposta un’adorazione Eucaristica aperta a tutti i fedeli e domenica 2 maggio in mattinata il Vicario episcopale di Zona II, il Vescovo mons Giuseppe Vegezzi, celebrerà due Sante Messe: la prima nella Basilica di Sant’Agnese con la presenza dei Consiglieri pastorali, degli Affari economici e dei vari gruppi parrocchiali; la seconda nella Chiesa di Mezzana San Giovanni in Dio, per incontrare in modo particolare la gioventù, le catechiste, gli educatori e i collaboratori degli Oratori.
Anche l’Arcivescovo ha fatto giungere il suo augurio alla Comunità Pastorale con un audio messaggio nel quale tra l’altro ricorda che essa “è chiamata a costruire la comunione tra le Parrocchie, abitando il tempo con occasioni di incontro, di festa e di solidarietà e unite in questo percorso seminandovi la speranza; con la protezione del Santuario – a me tanto caro – della Madonna della Ghianda”.
Ai fedeli verrà distribuita un’immaginetta ricordo del decennio, con una frase di Papa Francesco tratta dall’Enciclica “Fratelli tutti” al n.95.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi