Appuntamento per martedì 8 maggio alle 21, presso l'Oratorio di Legnanello - Ss. Redentore

Regista-Simone-Pizzi

Si intitola “Figli di Abramo” il docu-film che sarà proiettato martedì 8 maggio (ore 21) all’Oratorio di Legnanello-Ss. Redentore (via Barbara Melzi, Legnano). L’opera, del regista Simone Pizzi, è realizzata nell’ambito del progetto diocesano “Migranti: religioni nella metropoli” e si inserisce nel cammino del Sinodo minore “Chiesa dalle genti”.
La serata fa parte del percorso di formazione promosso dall’Azione cattolica del Decanato di Legnano sul tema “Seguire Gesù nella città”.
«Il docu-film prova a rispondere agli interrogativi suscitati dal fenomeno migratorio”, spiega il regista, “raccontando le storie quotidiane di chi, arrivato da lontano, ha saputo mettere radici in Italia con l’aiuto della fede».
«I mass-media concentrano la loro attenzione sull’emergenza dell’immigrazione – spiega ancora Pizzi –. Mi sono chiesto se il tema dei migranti si può circoscrivere alla contingenza di questi ultimi anni, oppure se è necessario guardarlo anche da altri punti di vista. Così è nata l’idea di cercare realtà che avessero già affrontato le prime difficoltà come quelle della lingua, della ricerca del lavoro e del ricongiungimento della famiglia, e indagare in che modo questi primi problemi sono stati superati dalle persone che hanno messo radici qui a Milano».
Il cammino sinodale sta coinvolgendo anche le parrocchie del decanato di Legnano. L’invito è rivolto a tutte le persone interessate.

Trailer:

Figli di Abramo – Trailer from Simone Pizzi on Vimeo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi