Giovedì 3 processione presieduta dal cardinale Tettamanzi

La festa della Comunità pastorale “Maria Madre della Speranza” di Samarate, in programma dall’1 al 6 maggio, avrà due momenti significativi. Giovedì 3 maggio si terrà la processione con l’Icona “Maria Madre della Speranza” dalla chiesa di San Macario alla chiesa Ss. Trinità di Samarate, presieduta dal cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo emerito. Sabato 5 maggio, alle 21 in centro parrocchiale a Samarate (sala San Rocco), ci sarà un incontro sul tema “Nulla andrà perduto” con il Vescovo ausiliare di L’Aquila, monsignor Giovanni D’Ercole, che domenica 6 maggio alle 10.30 nella chiesa di Verghera presiederà la Messa solenne. La festa della Comunità pastorale «Maria Madre della Speranza» si aprirà martedì 1 maggio alle 20.30 in piazza a Samarate con l’arrivo della fiaccolata dei giovani “L’Aquila – Samarate”. Domenica 6, nel pomeriggio giochi all’oratorio di Cascina Elisa, lo “Zucchino d’oro”, festival musicale per bambini e ragazzi, e in serata musica live e fuochi pirotecnici.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi