Il 22 ottobre nel contesto della giornata Amei saranno presentati nella Basilica di S. Celso i restauri da poco conclusi con la possibilità di visite guidate

chiesa-di-santa-maria san celso

Lo “Spazio San Celso” aderisce alla V edizione delle Giornate Nazionali dei Musei Ecclesiastici (AMEI) aprendo gratuitamente le porte della Basilica rivalorizzata dal recente restauro.

Per la giornata del 22 ottobre 2017 dalle ore 10.00 la Basilica di San Celso sarà quindi straordinariamente aperta al pubblico.
Alle 16 il rettore don Diego Arfani, l’Arch. Angela Baila, Arch. Lorenzo Mazza e dott. Marco Gasparoli  presenteranno i restauri effettuati e la nuova destinazione dello spazio culturale. Seguirà una breve anticipazione di Erminia Giacomini Miari, Elisabetta Mero e  Claudia Caramel sulla rassegna culturale in programma che attraverso eventi e mostre intende valorizzare il patrimonio storico-artistico del Santuario di Santa Maria dei Miracoli e della Basilica di San Celso.
Dalle 17.00 fino alle 19.00 sono previste visite guidate alla Basilica e per gruppi ristretti e selezionati al campanile e al sottotetto, dove sono conservati affreschi salvati dall’abbattimento di parte della chiesa nel 1820. L’esplorazione può proseguire nel sottotetto delle navate laterali del Santuario, percorso suggestivo per la visione delle decorazioni in cotto, un tempo parte integrante delle pareti esterne della navata centrale.

L’ingresso è gratuito. Sarà comunque gradita un’offerta per la copertura delle spese dei restauri.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi