l dibattito promosso dalla Parrocchia di San Remigio di Sedriano, in programma venerdì alle 21, e moderato dal vicedirettore del «Corriere», Barbara Stefanelli. In sala l’avvocatessa di Pesaro sfregiata quattro anni fa con l’acido dal suo ex

Violenza domestica

Venerdì 1 dicembre a Sedriano si terrà un incontro sulla violenza alle donne intitolato «La forza di rinascere, non possiamo arrenderci. Quello che non ci siamo ancora detti e dette della violenza sulle donne», promosso dalla Parrocchia di San Remigio di Sedriano.
L’appuntamento alle 21, al «Cineteatro Agorà» di via San Remigio.
All’incontro parteciperanno Lucia Annibali, avvocato e vittima di violenza, che oggi lavora a Roma per le Pari Opportunità, Fabio Roia, che da 26 anni affronta, da magistrato e da formatore, la violenza contro le donne, Francesca Garbarino, criminologa e responsabile del Cipm (Centro per la mediazione sociale e penale del Comune di Milano) e Jo Squillo, conduttrice televisiva. L’ingresso è libero. «La violenza sulle donne è un problema culturale che riguarda tutti» — sottolinea don Roberto Mazzucchelli, promotore del dibattito.
L’incontro sarà moderato dal vicedirettore del Corriere della Sera, Barbara Stefanelli.
L’ingresso è libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi