Serata promossa dal Decanato di Varese, in risposta all'invito dell'Arcivescovo di riflettere - a livello comunitario - sulla condizione europea odierna

borsa-672x385
Gianni Borsa

Lunedì 8 aprile alle 21, nella Cripta di Masnago a Varese, Gianni Borsa (giornalista corrispondente da Bruxelles) sarà relatore dell’incontro pubblico “Europa: presente e futuro verso le elezioni del 26 maggio”.

«La proposta di questo incontro – spiega don Mauro Barlassina alla guida del Decanato di Varese che promuove la serata – intende offrire l’opportunità di riflettere sulla condizione Europea odierna e anche di guardare a quelli che potranno essere gli scenari futuri».

La proposta nata dalle parrocchie varesine «per sottolineare l’intuizione originaria che diede vita alla Comunità Europea», prosegue Barlassina, è ovviamente allargata alla città intera, visto l’ampio respiro della tematica e l’importante appuntamento con le urne del 26 maggio prossimo.

«È stato proprio l’Arcivescovo della nostra diocesi ambrosiana, monsignor Mario Delpini, a chiedere di proporre occasioni in cui far conoscere e riconoscere i fondamenti della Comunità Europea che non si fermino però solo all’aspetto finanziario, ma che ne sottolineino l’unità, la comune origine e i valori condivisi».

Il tema è caro a Delpini che si è infatti più volte rivolto ai giovani, invitandoli a dare il proprio contributo alla costruzione dell’Europa: «Sogno un’Europa – ha spiegato l’arcivescovo – fatta di una rete di amicizia, di ragazzi che si incontrano, di persone che vivono insieme il loro tempo per la solidarietà e la speranza, per edificare un benessere condiviso. Così i cristiani europei saranno un messaggio per tutti i cittadini. L’Europa non è un luogo di vecchi egoisti preoccupati solo di difendere i loro privilegi».

Fino alla partecipazione la flash-mob sull’Europa in piazza Duomo a Milano con oltre duemila giovani lo scorso marzo: «Questi ragazzi – ha sottolineato Delpini – si trovano a proprio agio in Europa e vogliono costruirne una migliore. Un’Europa migliore serve e noi la costruiremo».

A condurre la serata sarà un relatore esperto Gianni Borsa: corrispondente dell’agenzia di stampa SIR da Bruxelles, giornalista professionista, che si occupa anche di Unione europea e politiche comunitarie, nonché autore di volumi sulla storia dell’integrazione europea e del movimento cattolico.

«Borsa – prosegue don Mauro – darà spazio, nella prima parte dell’incontro, ad un breve accenno alla formazione dell’Europa e insisterà in particolare, nella seconda parte, sul presente dell’Europa e sulle dinamiche che stanno evolvendo».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi