Partendo dall'enciclica "Laudato sii" di Papa Francesco, il gruppo socio-culturale della parrocchia Ss. Apostoli Pietro e Paolo in Borsano di Busto Arsizio rifletterà sul degrado ambientale, spesso strettamente collegato a un degrado sociale

Il gruppo socio-culturale della parrocchia Ss. Apostoli Pietro e Paolo in Borsano di Busto Arsizio, organizza per il prossimo 27 novembre alle 21 presso la sala di comunità Aurora in Via San Pietro 15, un incontro pubblico aperto a tutta la popolazione per affrontare il tema del degrado sociale con il ritorno delle cosiddette “baby gang”.
Partendo dall’enciclica Laudato sii di Papa Francesco, vogliamo riflettere come il degrado ambientale sia molto spesso strettamente collegato a un degrado sociale che porta al disprezzo del bene comune e dell'”altro”.
Saranno presenti le Forze dell’Ordine e in particolare il Dr. Marco D’Aleo Capitano del Comando dei Carabinieri di Busto Arsizio e il Dr Claudio Vegetti Comandante del Corpo di Polizia Municipale di Busto Arsizio per rappresentare l’entità e la morfologia di questa micro-criminalità.
Saranno inoltre presenti i sigg. Del Mastro Valerio e Licopodio Guerrino in rappresentanza del Villaggio Giuliani e Dalmati di Borsano per testimoniare la grave situazione al parco Del Mastro. Infine con l’aiuto della Dr.ssa Laura Delle Curti, psicologa del Consultorio di Busto Arsizio che opera sui temi del bullismo in età adolescenziale, cercheremo di identificare non solo le cause del fenomeno ma soprattutto le possibili soluzioni.

Moderatore della serata Angela Grassi, giornalista della Prealpina.

Il tema è di strettissima attualità, infatti non più tardi della scorsa estate, si sono verificati nel centro di Busto Arsizio numerosi casi di vandalismo sfociati anche in “tentate aggressioni” alle forze dell’ordine. Riteniamo quindi importante offrire un’occasione di approfondimento e di conoscenza tentando di individuare insieme ai partecipanti possibili interventi finalizzati ad arginare il fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi