Per la prossima stagione musicale “Gli Amici del Grande Organo” di Villasanta, l’associazione che cura le attività concertistiche, ripropongono il Festival organistico e la rassegna musicale notevolmente migliorate grazie ai consigli del pubblico

Il “Grande Organo” di Villasanta di scuola Francese, apprezzato dai più noti organisti, potente e colorito nel suono è uno strumento d’eccellenza italiana che la parrocchia di Sant’Anastasia offre non solo ai cittadini di Villasanta (MB) e dei comuni limitrofi, ma anche ai milanesi, agli italiani e a tutti gli appassionati del repertorio organistico.
La musica è nutrimento per la mente ed è compito della Chiesa prendersi cura dell’uomo tutto, particolarmente di ciò che arricchisce lo Spirito umano accrescendone la sensibilità all’ascolto profondo della vita e del suo senso. Il Festival Organistico Internazionale di Villasanta e la Rassegna Musicale “Parole d’Organo 2015-2016” sono il nostro contributo a questo nuovo umanesimo: al centro di ogni nuova stagione concertistica, infatti, c’è l’uomo, il suo cuore, la sua identità tutta da disvelare.
Il “Grande Organo” di Villasanta è stato ultimato nel 2013, fortemente voluto dall’intraprendente parroco don Ferdinando Mazzoleni e costruito dalla ditta Bonato di Verona. Già nei progetti originari della chiesa parrocchiale era prevista la costruzione di un organo nei transetti della navata, ma per realizzare questo strumento, che oggi può dirsi tra i più grandi mai costruiti all’interno di una chiesa parrocchiale in Europa, è stato necessario lo sforzo di un’intera comunità. Ben 91 registri e quasi 5000 canne rendono il suono del “Grande Organo” unico, ma soprattutto facilmente raggiungibile da chiunque grazie alla strategica collocazione di Villasanta ottimamente servita da treni, tangenziali ed autostrade: ad un passo da Monza e a due da Milano.

Nonostante la sua breve carriera il “Grande Organo” di Villasanta ospita artisti di fama internazionale. Jean Guillou, padrino e protagonista d’eccezione del festival organistico, è dal 2014 titolare del “Grande Organo”. Diversi artisti, tra cui Wayne Marshall, celebre organista, direttore d’orchestra e pianista, hanno voluto registrare alcuni loro album musicali proprio presso la chiesa parrocchiale di Sant’Anastasia.

Cosa accadrà dunque nella nuova stagione 2015-2016?

Per la stagione musicale 2015-2016 “Gli Amici del Grande Organo” di Villasanta, l’associazione che cura le attività concertistiche, ripropone il Festival Organistico Internazionale di Villasanta e la Rassegna Musicale “Parole d’Organo 2015-2016”, notevolmente migliorate grazie ai consigli del pubblico. Il Festival si svolgerà nel mese di ottobre con 6 appuntamenti imperdibili nelle serate del venerdì. Anche quest’anno Jean Guillou terrà la sua “Master Class” alla quale parteciperanno 10 giovani musicisti selezionati, ma che su richiesta potrà essere aperta ad un pubblico uditore. La rassegna musicale “Parole d’Organo 2015-2016”, invece, si svolgerà durante tutto l’anno ed aggiunge ai classici concerti vespertini e a quelli serali di Avvento e Quaresima un nuovo concerto serale, chiudendo la stagione con un eccezionale concerto per organo ed orchestra.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi