L'immigrazione raccontata da un punto di vista nuovo: quello di una persona comune che viene suo malgrado proiettata in un mondo che pareva appartenere alle fiction televisive

NEL_MIO_PAESE

Giovedì 26 ottobre, alle 21, presso il Cine-Teatro Excelsior di Erba, sarà rappresentato lo spettacolo teatrale “Nel mio paese” di Giuseppe Adduci con Gianpietro Liga.
La serata, a ingresso libero, è aperta a tutti, giovani e adulti, genitori ed educatori. Un’occasione per guardare all’oggi pensando al domani.

“Nel mio paese” è uno spettacolo sull’emigrazione. Uno spettacolo che ha uno sguardo stupito su quanto avviene intorno al tema, ma soprattutto su come avviene.
È il punto di vista di una persona comune, inizialmente mal disposta a sovrapporre alla sua condizione quella ancor più disagiata di chi arriva con lo stomaco vuoto e un’alta percentuale di volerlo riempire a suo discapito. È il punto di vista di una persona che viene suo malgrado proiettata in un mondo che pareva appartenere alle fiction televisive e che invece si concreta in tutta la sua crudezza intorno a sé. Tutto sommato, Nel mio paese, è la storia di un’amicizia.

Per maggiori informazioni visita il sito www.teatrogruppopopolare.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi