La comunità parrocchiale si ritrova unita e gioiosa in celebrazioni, momenti conviviali e di festa

crevenna-erba

Nella parrocchia di Santa Maria Maddalena a Crevenna, che fa parte della Comunità pastorale Sant’Eufemia di Erba, è in pieno svolgimento la Festa patronale.

Le celebrazioni sono iniziate domenica 7 luglio, con la Messa solenne per ricordare i 45 anni di ordinazione sacerdotale del Vicario parrocchiale don Ettore Dubini, seguita, in serata, dalla processione per le vie della frazione con la statua della Patrona Santa Maria Maddalena, a cui sono state simbolicamente affidate tutte le famiglie della parrocchia.

Domenica 14 luglio Messa in montagna per celebrare il trentesimo della Croce Pessina (di cui è stata rinnovata l’illuminazione), seguita da una festa conviviale nella più fedele tradizione brianzola. Sarà presente anche monsignor Angelo Pirovano, responsabile della Comunità pastorale, che ha scoperto la bellezza della località e ne è subito rimasto attratto.

Venerdì 19 luglio la “Notte bianca” vedrà in particolare nel cortile di “Giuan di Baita” (in via Foscolo) l’allestimento dell’Ultima Cena di Leonardo già esposta nella Settimana santa sul sagrato della chiesa di Crevenna (e per il 500° leonardesco è in arrivo un’ulteriore sorpresa). Sabato 20 festa nei cortili e domenica 21 giochi per i bambini nel pomeriggio e in serata cena in oratorio ed estrazione della lotteria.

Due settimane straordinarie per sentirsi parte di una comunità che prova a far festa ritrovandosi unita, gioiosa, aperta, inclusiva e fedele alla tradizione che ha consegnato tanti motivi per essere fieri di sentirsi vivi in un territorio vivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi