Una mostra che racconta e ricorda gli 800 anni di Custodia dei luoghi che Gesù ha abitato

Untitled-2

Il Centro Culturale S. Andrea, in collaborazione con la parrocchia di Carugate, propone e organizza – dal 24 febbraio al 2 marzo –  la mostra “La Terra più amata da Dio. La Custodia di Terra Santa”, allestita presso il salone dell’Oratorio Don Bosco.
Realizzata in occasione del Meeting di Rimini 2017 da Fondazione Meeting e Custodia di Terra Santa, in collaborazione con Associazione Pro Terra Sancta, la mostra è dedicata agli 800 anni di presenza francescana in Terra Santa.
La custodia dei Luoghi Santi è una missione di servizio, attraverso l’accoglienza ai pellegrini, il sostegno alle comunità locali con scuole e aiuti alle famiglie povere; è attività culturale, attraverso lo studio e la conservazione di luoghi e manoscritti; è possibilità di dialogo interreligioso, mai facile ma unico antidoto allo scontro di civiltà.
Da 800 anni i frati curano i malati di qualsiasi fede, accolgono i poveri, ospitano i pellegrini, insegnano mestieri ed offrono lavoro, cercano e riscattano i luoghi santi, secondo l’indicazione di San Francesco di mettersi al servizio “di ogni umana creatura per l’amore di Dio”.
La Custodia di Terra Santa tiene viva la memoria della storicità del cristianesimo inscritta in quei luoghi, spesso divisi da grandi conflitti, e accoglie i pellegrini provenienti da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni, vista il sito web: centroculturalesantandrea.blogspot.it

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi