Per la Quaresima 2016, un cammino spirituale legato all’esortazione di Papa Francesco “La gioia del Vangelo”

don Colmegna

Davvero numerose le iniziative quaresimali promosse dalla parrocchia Arcipretale S.Andrea Apostolo di Carugate (Mi).
Tra queste segnaliamo:

Catechesi della domenica pomeriggio
Ogni domenica pomeriggio alle ore 15.00 in chiesa parrocchiale si svolgerà la celebrazione dei Vespri, la Riflessione
e la Benedizione eucaristica. Le riflessioni saranno guidate dai Parroci del nostro decanato e prenderà spunto dalla
lettura del documento “La gioia del Vangelo” di Papa Francesco.
Domenica 14 febbraio “Gioia che si rinnova e si comunica”, don Claudio
Domenica 21 febbraio “La trasformazione missionaria”, don Luigi Consonni, Pioltello
Domenica 28 febbraio “Nella crisi dell’impegno comunitario”, don Stefano Rocca, Segrate
Domenica 6 marzo “L’annuncio del Vangelo come strumento d’educazione” don Renato Corbetta, Cernusco
Domenica 13 marzo “Evangelizzatori con spirito”, don Massimo Donghi, Cassina De’ Pecchi

Predicazione del Giovedì mattina
La Santa Messa del giovedì mattina delle ore 9.00 sarà contraddistinta dalla predicazione a partire dalle letture proposte
dalla liturgia del giorno. La riflessione sarà guidata da don Ettore Colombo, prevosto della città di Cernusco
sul Naviglio, già segretario personale di Sua Eminenza Cardinal Carlo Maria Martini.

In particolare segnaliamo l’iniziativa dei “Venerdi sera”: durante questo tempo quaresimale nei venerdì sera verrà proposto un cammino spirituale in riferimento all’esortazione di Papa Francesco “La gioia del Vangelo”.
Prossima serata (4 marzo) vedrà come ospite don Virginio Colmegna, che è stato direttore della Caritas Ambrosiana dal 1993 al 2004 e che proporrà una riflessione su “Il posto privilegiato dei poveri nel popolo di Dio” «Dalla nostra fede in Cristo fattosi povero, e sempre vicino ai poveri e agli esclusi, deriva la preoccupazione per lo sviluppo integrale dei più abbandonati della società ».
Durante il suo mandato, ha fatto della Caritas ambrosiana uno dei soggetti più attivi nel dibattito sul disagio e la solidarietà sociale. Nel 2004, ha lasciato la guida della Caritas Ambrosiana per dedicarsi a tempo pieno alla Fondazione Casa della carità in Milano, di cui è presidente. Su suo impulso, la Casa della carità è divenuta luogo non solo di accoglienza, ma anche di riflessione e dibattito sui temi sociali: un punto di riferimento per l’associazionismo, la cultura e la politica milanese.

In allegato il programma completo delle proposte quaresimali.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi