Lunedì, all’oratorio della parrocchia Madonna della Misericordia, conferenza sul tema dell’accoglienza come stile di vita “a tutto tondo”, dall’impero romano alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Rio. Don Massimo Pavanello, don Alessio Albertini e don Mauro Santoro aiuteranno ad approfondire questo innovativo sguardo al mondo di oggi e alla vita di tutti i giorni

Bresso Calcio Bambini

Lunedì 19 marzo alle 21, presso l’Oratorio Madonna della Misericordia a Bresso, si terrà un incontro sul tema “Accoglienza come stile…nello spazio e nel tempo. Dall’impero romano alle olimpiadi e Paralimpiadi di Rio”.
Il Bresso 4, squadra sportiva cittadina, continua il “cammino della pazienza”, inaugurato nel 2017, coniugando ogni anno la “pazienza” (cioè la capacità di lasciare il giusto tempo ad esperienze e relazioni) con altri valori.
Quest’anno si rifletterà sul tema dell’accoglienza, visto come stile di vita personale, al di là di semplificazioni cui tendono spesso media e politica. Lo scopo è riflettere in modo innovativo, aprendo la mente alla capacità di “leggere” il passato, analizzando la storia e la geografia, per comprendere l’oggi e agire per il presente e il futuro.
Poiché il tema dell’accoglienza non è un tema nuovo ma è ricorrente nella storia e nella geografia (cioè nell’impatto sui territori), analizzare alcuni episodi del passato, più o meno lontani, può aiutare a far riflettere anche il mondo di oggi e le nostre comunità: questa la sfida.

L’impero romano e le invasioni barbariche
Don Massimo Pavanello (resp. pastorale turismo diocesi Milano e Lombardia)
Roma si è trovata a gestire (dal I al V secolo) grandi ondate di migrazioni barbariche … dapprima diventando il grande impero romano e poi decadendo … cosa ci insegna la storia relativamente a queste grandi migrazioni ?

L’esperienza olimpica e paralimpica
Don Alessio Albertini (segr. Commissione Diocesana Sport e assist. Naz.le CSI)
Esistono tanti episodi in cui lo sport è stato, e ancora è, occasione di accoglienza … cosa ci insegna la storia olimpica e paralimpica in tema di accoglienza, intesa come stile sportivo ?

L’accoglienza delle persone con disabiltà
Don Mauro Santoro (assist. spirituale Fondazione don Gnocchi e collab. tavolo coordinam. diocesano su “comunità cristiana e famiglie con ragazzi/e con disabilità”)
La presenza di molte persone con disabilità è, per i nostri territori, come una “ondata” di persone che stimolano la nostra capacità di accoglienza, attraverso uno stile che si metta “dalla parte degli altri” prima di parlare, pensare e decidere. Cosa ci insegna il cammino verso l’inclusione ?

Dopo le relazioni ci sarà spazio per domande e approfondimenti.

Il “cammino della pazienza” 2018 terminerà con la 2^ Giornata della Pazienza, che si svolgera il prossimo 26 maggio 2018 nell’oratorio Madonna della Misericordia di Bresso.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi