Dal 29 gennaio al 10 febbraio prossimi, presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) – istituto di ricerca musicologica e scuola di alta formazione musicale – si terranno le Experience Weeks 2018 « Da spettatore a protagonista»

Untitled-1

Già da numerosi anni il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) – istituto di ricerca musicologica e scuola di alta formazione musicale – si muove nella direzione
suggerita da queste indicazioni.
Per tutti coloro che seguono con interesse le proprie proposte didattiche e formative del PIAMS, l’Istituto promuove ora una nuova edizione delle Experience Weeks 2018.
Il titolo di quest’anno, «Da spettatore a protagonista», riprende direttamente il pensiero di papa Francesco, che qualche tempo fa richiamava: «Dobbiamo pensarci solidali, capaci di
aperture che collochino i giovani al loro posto, quello pensato dal Signore che si incarna.
Non sono giovani posteggiati, messi in una nicchia a guardare che cosa succede. Devono essere attori, protagonisti».

L’iniziativa, che avrà luogo dal 29 gennaio al 10 febbraio p.v. presso la sede dell’Istituto (Corso Garibaldi, 116 – 20121 Milano), intende creare una possibilità diretta
di approccio ai contenuti e alla metodologia didattica adottati dall’Istituto in tutti i settori della propria attività, specialmente nella formazione accademica.

Beneficiare dei percorsi formativi del PIAMS rappresenta per tutti l’opportunità per diventare protagonisti della propria vita, del proprio futuro, del proprio sapere – come
richiama il motto di quest’anno – avvalendosi di proposte formative di ampio respiro e che offrono numerose opportunità professionali.

La proposta si rivolge pertanto prioritariamente
– agli studenti delle scuole secondarie di II grado (superiori) che vogliono fare della musica la propria professione;
– agli studenti universitari che intendono affrontare studi musicali di livello professionale;
– agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado (elementari e medie) per un graduale apprendimento della pratica musicale.

Gli studenti delle scuole superiori e gli studenti universitari potranno liberamente frequentare insieme agli altri studenti le lezioni in programma, sperimentando la vita accademica al PIAMS, in modo da scegliere con consapevolezza il percorso di studi più adatto alle proprie doti e ai propri interessi.

Anche i ragazzi che frequentano le scuole elementari e medie potranno partecipare allo svolgimento di singoli corsi, in modo da sperimentare la qualità della didattica del PIAMS e conoscere le diverse possibilità di formazione.

Per maggiori informazioni:
www.unipiams.orghttp://it-it.facebook.com/unipiams

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi