Questa veglia, dal titolo "Il cammino al vero è un'esperienza", vuole significare il desiderio della Chiesa di Milano di accogliere i giovani universitari, in particolare quelli fuorisede

messa universitari_AGNU

La Pastorale Universitaria diocesana desidera accompagnare i giovani universitari nel loro cammino di fede.
La veglia di preghiera denominata «La notte di Nicodemo» esprime questo desiderio della Chiesa di Milano di accogliere i giovani universitari, in particolare quelli fuorisede che iniziano il loro percorso di studio e che per questo motivo hanno dovuto lasciare le loro famiglie e le loro comunità cristiane di origine.
Questa veglia dal titolo “Il cammino al vero è un’esperienza” ha lo scopo di introdurre gli universitari in una nuova famiglia cristiana con relazioni da creare e una nuova appartenenza da vivere. Come Nicodemo desideriamo metterci alla ricerca di Gesù perché dall’incontro con Lui possa nascere una vita nuova e quella sequela capace di testimoniare la fede in ogni ambito di vita.
Il desiderio e l’augurio sono che da questa veglia i giovani universitari possano sperimentare la maternità della Chiesa ambrosiana attraverso persone e iniziative che li aiutino a crescere nella vita spirituale.
È prevista anche la visita della Chiesa Santa Maria della Pace, dove si terrà la veglia, e la conoscenza della realtà dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, che ha sede nella chiesa medesima.
Al termine della veglia ci sarà anche un momento conviviale fraterno con breve rinfresco.

Destinatari: sono invitati tutti gli studenti universitari, in particolare quelli fuorisede.
Data: 22 ottobre 2019
Ore: 20.45 (dalle ore 20.00 sarà possibile conoscere le finalità dell’Ordine attraverso le testimonianze dei cavalieri)
Luogo: Chiesa Santa Maria della Pace (sede dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme) – via San Barnaba, 40 – Milano
Predicatore: padre Francesco Ielpo, Commissario di Terra Santa; presiede il Gran Priore e Reggente di Luotenenza Sua Ecc.za Maurizio Malvestiti (vescovo di Lodi)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi