E’ proprio importante che la nostra relazione con Gesù arrivi al cuore della nostra persona.
Possiamo usare altre espressioni: godere la presenza di Gesù nel mio essere, nel mio io profondo, dentro di me, al centro, nello spazio intimo, nella propria cella o caverna, nel castello interiore, essere tempio di Dio, Sua Casa o abitazione …
Tutte queste parole servono per indicare il proprio spazio e la propria disponibilità ad accogliere e conservare l’amore di Dio.

“E’ una accoglienza che va da un massimo di presenza per chi fa di Dio lo scopo unico della propria vita, ad un minimo di chi non spinge avanti i rapporti con Dio fermandosi a una vita superficiale, magari contradditoria”. (Luigi Novaresi che sarà Beato il 12/05/2013)

In questo spazio interiore si svolge una intensa attività di miglioramento di se, esattamente come un laboratorio o un’officina: lavoro di limatura, di smussamento di angoli … per fare in modo che la nostra azione assomigli sempre di più a quella di Gesù.
La casa diocesana di spiritualità di Villa Sacro Cuore di Tregasio ti offre un luogo adatto per far “girare a pieno ritmo il tuo laboratorio interiore”.
Prenota l’affitto del laboratorio, telefonando al n. 0362/919322 o inviando un e-mail a : info@villasacrocuore.it.

Ultime precisazioni.
Per essere assunti in questo laboratorio non è necessario vestire un abito particolare e non bisogna neanche abitarci stabilmente, perché San Francesco di Sales ci ha detto chiaramente che ciascuno di noi deve vivere intensamente l’intimità con Dio all’interno della propria vocazione e svolgendo la propria professione.
Dio nel mio cuore e il mio cuore in Dio. 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi