Percorso per gli amministratori che si interrogano circa gli adempimenti richiesti alle ONLUS entro il 3 agosto. Il programma e le modalità per segnalare la partecipazione (gratuita)

fiscale

L’Osservatorio Giuridico Legislativo Regionale della Conferenza Episcopale Lombarda promuove un ciclo di incontri attorno alla Riforma del Terzo Settore che interpella anche gli enti ecclesiastici che hanno istituito un ramo ONLUS (ai sensi del D.Lgs. n. 460/97) per gestire anzitutto le attività di beneficenza, quelle sociali e socio-assistenziali, e quelle finalizzate alla tutela dei beni culturali: infatti entro il giorno 3 agosto 2019 dovranno procedere alla revisione del Regolamento del ramo integrandolo con le disposizioni dal Codice del Terzo Settore.
Oltre ai rami ONLUS, gli enti ecclesiastici (per es. diocesi, istituti religiosi, parrocchie) potrebbero aver promosso la nascita di veri e propri soggetti giuridici civili “ONLUS”, dotati di una piena autonomia gestionale (associazioni, fondazioni, comitati): anche essi devono provvedere alla modifica dello Statuto entro la medesima scadenza e valutare la loro futura collocazione nell’ambito del Terzo Settore.
Vero è che tale scadenza potrebbe essere prorogata, tuttavia prima o poi gli amministratori dei predetti enti/rami ONLUS dovranno affrontare la decisione in merito alla futura qualificazione delle attività ivi inserite: terzo settore non commerciale, terzo settore commerciale, impresa sociale … oppure uscita dal mondo ONLUS.
Per aiutare gli amministratori e i loro collaboratori e consulenti ad assumere per tempo le opportune decisioni, l’Osservatorio Giuridico Legislativo Regionale promuove un ciclo di incontri:
Incontro, 15 aprile 2019, “L’approdo nel nuovo mondo: terzo settore non commerciale, terzo settore commerciale, impresa sociale”.
Sarà presentata la fiscalità di queste tre diverse configurazioni del Terzo settore e le rispettive agevolazioni per gli enti ed i benefattori, anche comparandole con l’attuale disciplina delle ONLUS.
Incontro, 6 maggio 2019, “Gli organi di controllo interni e la governance degli enti/rami del Terzo settore”.
Saranno presentate le novità introdotte dal Codice di Terzo Settore al fine di identificare gli adeguamenti che devono essere apportati al regolamento del Ramo Onlus o allo statuto degli enti civili Onlus.
Incontro, 20 maggio 2019, “Come uscire dal mondo ONLUS senza entrare nel nuovo mondo del Terzo Settore”.
Saranno presentate le modalità, le condizioni ed i costi da sostenere qualora si rinunciasse volontariamente alla qualifica di Onlus nell’ipotesi che non sia possibile, utile od opportuno transitare nel nuovo mondo del Terzo Settore.

Gli incontri si terranno presso il salone della Curia Arcivescovile di Milano, in piazza Fontana, 2, dalle ore 14 alle ore 18.
Poiché i posti disponibili sono limitati è necessario comunicare la propria partecipazione inviando una mail all’indirizzo ossgiur@diocesi.milano.it
Per rendere più fruttuosa la partecipazione al ciclo di incontri si suggerisce che i partecipanti abbiano con sé il testo dello statuto e/o del regolamento Onlus, gli ultimi tre bilanci e le ultime tre dichiarazioni IRES.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi