Primavera a Villa Sacro Cuore

Anche in Villa Sacro Cuore di Tregasio di Triuggio la primavera è molto bella. Il caldo non è opprimente, il cielo è azzurro pallido con striature di nuvole soffici ,alte e sottili. Dovunque c’è un discreto profumo di fiori: le margherite e le primule sono sempre le prime a sorriderti e a punteggiare di colore ogni prato. E proprio bello camminare nel parco: tutto emana un delicato profumo; il sole getta una luce dorata sulle siepi. Gli uccelli,scatenati della gioia di vivere,con la loro acrobazie intrecciano un ricamo fantasiosi. Perfino due scoiattoli si inventano una furiosa lotta amichevole per divertirsi e far divertire.
Trasformo lo stupore in preghiera: sperimento un tenero abbraccio d’amore. In me si è momentaneamente lacerato il sottile velo che sempre separa l’umano e il divino: sto vivendo una piccola esperienza di unione.
“Sei qui :sostienimi; e dimmi che i miei sensi non mi stanno ingannando”.
Non ho più parole:mi sembra di respirare fuori dall’essere. Avverto chiaramente che è un dono e ringrazio.
Non ho mai desiderato tanto di vivere come ora.
Vi comunico la mia gioia!

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi