All'Ospedale Guido Salvini di Garbagnate Milanese un incontro di formazione permanente per tutte le qualifiche e i ruoli di area sanitaria e amministrativa

solitudine

Il Servizio per la Pastorale della Salute, in questi anni, si è impegnato nell’offerta di occasioni, convegni e corsi di aggiornamento inerenti il mondo della salute nelle proprie strutture e sul territorio diocesano.
Quest’anno abbiamo formulato una proposta formativa per operatori sanitari in stretta collaborazione con alcune strutture sanitarie.
Il tema del convegno è antropologico: l’uomo malato e l’operatore sanitario che se ne prende cura. L’uomo malato è molto più di una malattia: colui che chiede di guarire è un fascio di attese, desideri, paure e speranze. Mossi dalla nostra fede, ci confronteremo sulle tematiche antropologiche che accompagnano ogni vivente con l’ambizione di suscitare domande sull’uomo, sulla sua esistenza e sulla speranza di cui si nutre.
Al centro metteremo l’interiorità della vita dell’operatore che quotidianamente si confronta con uomini malati e fragili, non per essere insegnanti, ma compagni di viaggio che condividono i medesimi interrogativi, desideri, illusioni…
L’esito che ci attendiamo è di far emergere negli operatori sanitari le feconde domande inquietanti che accompagnano la loro vita interiore nell’operare quotidiano con uomini malati.
L’incontro si svolgerà sabato 14 aprile dalle 8.45 alle 13.15 presso l’Ospedale Guido Salvini a Garbagnate Milanese (Viale Forlanini 95).

Posti disponibili 80, iscrizioni su www.asst-rhodense.it/Formazione (Accreditamento CROAS, Accreditamento ECM-CPD).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi