Un'occasione di fraternità pastorale e di scoperta delle bellezze della natura ambrosiana

Riprende la proposta denominata “Preti in montagna” nel periodo primaverile, dopo le escursioni fatte in autunno. Lo scopo di questa iniziativa è quello di permettere a sacerdoti di incontrarsi al di là delle normali forme istituzionali (decanato, momenti formativi e liturgici) e, nello stesso tempo, far scoprire la bellezza dei sentieri e delle montagne della nostra Diocesi. Obiettivi semplici ma forse utili!

Siamo attivi da alcuni anni avendo unito diversi sacerdoti e avendo camminato su diversi sentieri: quelli che ci hanno portato ai Corni di Canzo, ai monti Bollettone e Pallanzone, al Resegone, sulle Grigne, al Pizzo dei tre Signori, alle cime sopra il Sacro Monte, al monte Poncione, al monte Garzirola. Come si può notare, sempre sentieri e cime all’interno della Diocesi. Proponiamo tre uscite con l’intento anche di “muoverci” dopo il periodo invernale.
Giovedì 3 maggio: Monte San Primo (m. 1680).
Ritrovo al santuario del Ghisallo alle 8.30. Cima più alta del triangolo lariano con bella panoramica sul lago di Como e facilmente raggiungibile.
Giovedì 17 maggio: Grignetta (m. 2.177).
Ritrovo al pian dei Resinelli (piazzale) alle 8.30. Prevediamo di seguire il sentiero Sinigallia (non necessita di attrezzature) per arrivare alla cima.
Giovedì 24 maggio: Madonna della Neve (m. 1595).
Ritrovo ad Introbio (parrocchia) alle ore 8.30. Salita in Val Biandino ed eventualmente al lago del Sasso.
Non potendo inviare ogni volta l’avviso, conviene prendere nota delle tre date. E’ possibile trovarsi direttamente sul luogo di partenza oppure avvisare della propria presenza (al fine di aspettare eventuali ritardi a causa del traffico).

 

Per informazioni:
338-2210966 (don Norberto)
338-8742685 (don Giovanni)
oppure donnorberto@tiscali.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi