Introduce la serata Gianni Bottalico, già presidente nazionale delle Acli; modera Luigi Losa, direttore del mensile “L’Amico della Famiglia” e già direttore del bisettimanale “Il Cittadino”

rosy bindi

«Criminalità e politica». Questo il tema che venerdì 16 marzo, alle 18, nella sala Gandini di via XXIV Maggio, a Seregno sarà affrontato in un incontro pubblico da Rosy Bindi, presidente uscente della Commissione parlamentare antimafia.
L’iniziativa è del Circolo locale delle Acli ed è stata condivisa dal Circolo culturale San Giuseppe e dall’Associazione Dare un’anima alla città, all’interno del programma proposto dalla nuova rete tra associazioni “Cittadinanza, Legalità, Sviluppo” e si inserisce in una serie di iniziative sul problema delle infiltrazioni della criminalità organizzata nel particolare tessuto economico, sociale e istituzionale della Brianza.

L’incontro sarà introdotto da Gianni Bottalico, già presidente nazionale delle Acli e co-fondatore dell’Alleanza contro la povertà, e vedrà Luigi Losa, direttore del mensile “L’Amico della Famiglia” e già direttore del bisettimanale “Il Cittadino”, nelle vesti di moderatore.
La partecipazione è libera.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi