Sabato, nell'atrio della clinica milanese, saranno venduti tanti prodotti di T’a Milano per augurare buon Natale a tutte le neomamme del CAV. Tancredi Alemagna, patron dell'azienda, festeggia così l'arrivo del secondo figlio previsto per il 5 dicembre

T'a Milano Alemagna

«Il 5 dicembre è previsto il parto del mio primo figlio. Penso non ci sia migliore occasione per aiutare le donne in difficoltà per la gravidanza».
Tancredi Alemagna, erede con il fratello Alberto di uno dei marchi storici simbolo dell’industria dolciaria italiana e patron del marchio T’a Milano, annuncia con orgoglio l’imminente lieto evento della sua famiglia e lo fa in occasione della partnership con il Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli, che sostiene le maternità minate da difficoltà economiche.
Sabato 2 dicembre dalle 9.00 alle 18.00 nell’atrio della clinica Mangiagalli saranno in vendita tanti prodotti di T’a Milano (www.tamilano.com) per augurare buon Natale a tutte le neomamme del CAV: dallo storico panettone artigianale ai finissimi cioccolatini di pasticceria, dai lecca lecca di cioccolato fino ai biscotti alla vaniglia e al cacao.
Il ricavo netto della vendita sarà devoluto ai progetti di aiuto concreto e immediato offerti alle madri in affanno per un bisogno economico, psicologico o abitativo che quotidianamente si rivolgono all’Associazione milanese e che nel 2016 hanno raggiunto quota 2.528.«In casa siamo pronti ad accogliere mio figlio» dichiara il fondatore di T’a «ma mi piacerebbe che fosse un Natale felice per tanti bimbi: tutti quelli che le loro mamme decideranno di far nascere».

In questa vendita di prodotti tutti artigianali secondo la tradizione dell’alta pasticceria Alemagna, si potrà trovare:
• panettoni tradizionali;
• panettoni pere e cioccolato;
• tavolette di cioccolato bianco al caramello e sale delle Hawaii;
• tavolette di cioccolato fondente 72%
• tavolette al limone fondente 66%
• tavolette al latte 40%
• confezioni di cioccolatini artigianali
• lecca lecca di cioccolato
• Babbi Natale di cioccolato latte / fondente
• sacchetti di biscotti cacao / vaniglia / gocce di cioccolato

Altro appuntamento benefico per le mamme del Cav
Il Centro di Aiuto alla Vita (CAV) Mangiagalli, associazione di volontariato che aiuta le donne che aspettano un figlio e sono in difficoltà, a poter scegliere di non abortire, raccoglie materiale usato per le mamme assistite: carrozzine, passeggini, vestitini, giocattoli. Chi vuole collaborare fino al 6 dicembre può portare gli oggetti al negozio Apple Pie di via Cirillo 14 (Arco della Pace) a Milano.

Il Cav Mangiagalli
In 33 anni di attività il CAV, fondato da Paola Bonzi, ha aiutato a nascere oltre 20.830 bimbi, sostenendo le mamme e le coppie nei loro problemi pratici e/o psicologici. A sostenere questa grande opera è la generosità dei milanesi che il CAV si augura rispondano ancora con tanto cuore.

Altre info su: www.cavmangiagalli.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi