Durante la serata interverrà un volontario Cuamm per approfondire l'emergenza Ebola in Sierra Leone

africa ebola

L’Associazione Cuamm Lecco e il Coro San Giorgio organizzano per sabato 18 ottobre un "concerto per l’Africa: emergenza Ebola". Sul palco, il coro San Giorgio, diretto dal dott. Gianmarco Aondio, ex volontario Cuamm e co-fondatore dell’associazione Cuamm Lecco, che si esibirà in canti negro spiritual e musica latinoamericana.
L’appuntamento, lo ricordiamo, è per sabato 18 ottobre (ore 21) a Lecco, nella chiesa parrocchiale di Castello.
Durante la serata interverrà un volontario Cuamm per approfondire l’emergenza Ebola in Sierra Leone.
Ingresso libero.

L’Associazione Cuamm Lecco, gruppo di appoggio di Medici con l’Africa Cuamm, è impegnata nel sostenere il progetto del Cuamm in Sierra Leone fin dal suo avvio nel febbraio 2012. Il progetto ha l’obiettivo di aumentare la copertura e la qualità dei servizi di salute neonatale e materno-infantili rafforzando la gestione dei servizi sanitari, migliorando l’assistenza al parto, formando lo staff sanitario locale e potenziando il sistema di riferimento delle emergenze all’ospedale. Ad esso si è purtroppo affiancata la più grave epidemia di Ebola che abbia mai colpito la popolazione dell’Africa occidentale e che rende l’intervento degli operatori del Cuamm lì presenti ancor più cruciale e complesso.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi