In scena uno spettacolo di Laura Curino a sostegno delle iniziative di aggregazione, formazione, inclusione sociale e lavorativa del Centro sociale Barrio’s di don Gino Rigoldi

laura curino

“Olivetti, Camillo alle radici di un sogno” è il titolo dello spettacolo di Laura Curino che andrà in scena giovedì 17 alle 21 al teatro Edi – Centro Barrio’s di Milano, a favore degli Amici di Edoardo Onlus.
Una piéce piena di immagini, oggetti, profumi, sapori totalmente tangibili eppure inesistenti sul palco. A occupare la scena è la sola Curino con il suo bel parlare, la sua elegantissima voce e una maniera di “stare”, di “essere”, di “vivere” la scena del tutto particolare. Storie di coraggio, di intraprendenza, di anticonformismo, come quella di Camillo Olivetti, un nome da sempre legato al design italiano del XX secolo, ma anche sinonimo di industria dal volto umano.
Autrice e attrice torinese, tra i maggiori interpreti del teatro di narrazione, Laura Curino alterna nel suo repertorio testi di nuova drammaturgia e testi classici.Tra i fondatori del Teatro Settimo ha partecipato come attrice o come autrice alla maggior parte delle produzioni nei 25 anni di vita della compagnia.Dal 2001 collabora con Teatro Stabile di Torino, Piccolo Teatro di Milano, Festival, Teatri ed Istituzioni, radio e televisione.

II temi del lavoro, il punto di vista femminile sulla contemporaneità, l’attenzione per i le nuove generazioni sono fra gli elementi fondanti della sua scrittura. Tra i suoi testi: Olivetti, Camillo alle radici di un sogno, Adriano, il sogno possibile, sulla fabbrica Olivetti, Una stanza tutta per me, su Virginia Woolf, Il signore del cane nero, su Enrico Mattei, Mani grandi senza fine sui designer a Milano negli anni ’50, Miracoli a Milano, sulle geniali figure del Politecnico.

L’Associazione Amici di Edoardo Onlus nasce a Milano nel 1996 con il fine di costruire e finanziare un centro d’aggregazione dove i giovani delle periferie possano incontrarsi e coltivare le proprie passioni.Nel 1997 grazie alla collaborazione con Comunità Nuova di don Gino Rigoldi si è riusciti a dare vita al Centro di Aggregazione Giovanile Barrio’s. Il Centro Barrio’s è diventato un punto di riferimento per molti giovani sia del Quartiere Barona sia dell’intera città: sono più di 300 le iniziative vengono realizzate che ogni anno presso il Barrio’s e circa 60.000 le presenze annue registrate, soprattutto tra i giovani. Da allora l’Associazione promuove iniziative culturali e svolge attività di raccolta fondi per coagulare energie e risorse per finanziare il Barrio’s e le sue attività.

Per maggiori informazioni:
Amici di Edoardo Onlus
Viale Maino, 19
20121 – Milano
Tel. 02 798544
Email – info@amicidiedoardo.org

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi