Cosa significa essere cristiani e volontari accanto alla sofferenza e alla malattia anche in contesti dove la fede cristiana non è patrimonio comune

mani Cropped

La commissione decanale di Pastorale sanitaria del Decanato di Monza propone sabato 22 febbraio dalle 9.30 alle 12.30 nella Rsa San Pietro (viale Cesare Battisti, 86 – Monza) un incontro sul tema «L’avete fatto a me» (Mt 25,40).
Questo appuntamento di formazione e di confronto è dedicato a tutti coloro che svolgono un servizio di volontariato accanto agli ammalati e agli
anziani, per riflettere insieme su cosa significa essere cristiani e volontari nelle case e strutture sanitarie, anche in quei contesti dove la fede non è patrimonio comune.

Interverranno uno psicologo (Andrea Cirincione), una volontaria (Rosaria Nobili), un medico (Giovanni Nervetti) e un sacerdote (don Enrico Tagliabue).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi