Ogni venerdì di Quaresima Vespri nel grande coro, dove gli affreschi suggestivi rendono l’ambiente più adeguato alla loro celebrazione. Mons. Gianni Zappa: «Vogliamo aiutare le persone a entrare in uno spirito e in un clima di preghiera»

chiesa_san_marco_milano

Venerdì 15 marzo, alle ore 18.30 – come ogni venerdì di Quaresima successivo –, verranno celebrati i Vespri nella chiesa di San Marco a Milano, in particolare nel grande coro, dove gli affreschi suggestivi rendono l’ambiente più adeguato alla loro celebrazione.
«Vogliamo aiutare le persone a entrare in uno spirito e in un clima di preghiera, che respiri della tradizione ambrosiana nei venerdì di Quaresima e nel quale ognuno si senta direttamente coinvolti»: così spiega l’iniziativa mons. Gianni Zappa, parroco di San Marco e responsabile della Comunità pastorale Paolo VI.

Venerdì 15 marzo il programma prevede il “Nunc dimittis” di H.Purcell, cantato dall’Ensemble vocale di San Marco con i Piccoli cantori di San Marco.
Canto ambrosiano a cura Renato Cadel. Direttore Massimo Fiocchi Malaspina.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi