Per iniziare bene il Nuovo Anno, celebrando un rito immancabile e ancora molto sentito a Milano e in Lombardia: il falò di Sant’Antonio

Falò Nocetum

Inizia l’anno nuovo e la tradizione contadina celebra un rito immancabile e ancora molto sentito a Milano e in Lombardia: il falò di Sant’Antonio.
Dedicato a Sant’Antonio Abate, protettore dei contadini e degli animali domestici il cui giorno dedicato cade il 17 gennaio, la ricorrenza trae origini dagli antichi culti celtici e illuminava le campagne per celebrare la vittoria della luce sul buio e augurarsi di avere raccolti fecondi e abbondanti.

A Cascina Linterno l’appuntamento è per domenica 19 gennaio, dalle 15.30 alle 19,30 al Parco delle Cave: ci sarà il concerto dei Cantori Ambrosiani, la Benedizione degli Animali Domestici e di Cascina, il mercatino agricolo, dolci e vin brulè, il Mangiafuoco Simone, Danze Popolari attorno al Fuoco e, in chiusura, lo spettacolare rito de “Brusà la Barba al Sant’Antoni del poercell”.

L’ingresso è libero e gratuito.
Maggiori informazioni sul sito https://cascinalinterno.it/

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi