Una nuova iniziativa tra fede e cultura per celebrare il venticinquesimo della Radio erbese

stellamatutina-icona-russa-

Radio Mater festeggia quest’anno i Venticinque anni di fondazione. Nel febbraio scorso l’anniversario è stato ricordato con diverse iniziative e celebrazioni, culminate la domenica del 24 febbraio con la presenza dell’Arcivescovo, mons. Mario Delpini.

L’anno giubilare del venticinquesimo continua e sabato prossimo 27 aprile, alle ore 21,10, nella Cappella di Radio Mater è in programma, una celebrazione liturgica mariana, che avvicinerà Radio Mater alla Chiesa orientale, convinti come siamo – soprattutto come ci ripetono spesso il Santo Padre e i nostri Vescovi – che la Chiesa deve respirare con due polmoni, quello della tradizione orientale e quello della tradizione occidentale.
Il 27 aprile Radio Mater porterà nelle vostre e nostre case un Inno mariano del V Secolo dopo Cristo: “Ave Vergine e Sposa – Akathistos alla Madre di Dio”.
L’Akathistos è uno tra i più famosi inni che la Chiesa Ortodossa dedica alla Theotokos (Genitrice di Dio), a Maria. “A-kathistos” in greco significa “non-seduti”, perché la Chiesa ingiunge di cantarlo o recitarlo “stando in piedi”, come si ascolta il Vangelo, in segno di riverente ossequio alla Madre di Dio.

La celebrazione sarà presieduta da don Benvenuto Riva, già missionario “fidei donum” della diocesi ambrosiana, ed ora parroco di Ballabio (Lecco), con i sacerdoti collaboratori. I canti saranno eseguiti dalla Schola Cantorum di Tabiago-Nibionno (Lecco), diretto dal Maestro Romano Riva.

Vi aspettiamo numerosi nella cappella di Radio Mater, via XXV Aprile 3, Albavilla (Lecco).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi