Il Centro pastorale “C. M. Martini” e l’Università degli Studi di Milano-Bicocca invitano al percorso interdisciplinare «Tu prova ad avere un mondo nel cuore» dedicato al valore pedagogico dell’opera di Fabrizio De André. Il percorso, della durata di sei lezioni di due ore ciascuno, si terrà in Bicocca dal 24 ottobre al 28 novembre

243px-Fabrizio_De_André_1977

Si può far scuola a partire dai testi e dalle musiche di cantautori che hanno esplorato con particolare sensibilità temi che abitano da sempre l’animo umano e problemi che pervadono l’intera società?
È la scommessa del percorso “Tu prova ad avere un mondo nel cuore” dedicato a Fabrizio De André nel ventesimo anniversario della morte, avvenuta a Milano l’11 gennaio 1999.
La lunga e complessa vicenda umana e artistica di De André verrà ripercorsa attentamente attraverso le sue canzoni dalle quali è possibile trarre spunti didattici che riguardano la filosofia, la storia, le letterature italiana, francese e inglese, la religione e, naturalmente, la musica.
Al di là delle singole discipline, l’insieme dell’opera del cantautore genovese offre spunti di grande portata per una didattica interculturale, poiché affaccia il suo sguardo sulle diversità religiose, etniche, sociali e su tutte quelle altre diversità sempre più complesse – laceranti e interessanti – attraverso le quali si esprime oggi la nostra società. Per dirla con don Andrea Gallo: “De André è uno dei rari personaggi capaci di parlare ai giovani e un possibile tramite per far apprezzare loro le discipline cui egli stesso era appassionato: la letteratura, la storia, la filosofia”.
Il percorso “Tu prova ad avere un mondo nel cuore. Il valore pedagogico dell’opera di Fabrizio De André” proposto dal Centro “C. M. Martini” e dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca, rientra nel progetto Bbetween Area Writing finalizzato all’accrescimento e alla valorizzazione delle competenze trasversali.

Le lezioni, aperte a tutti, si svolgeranno dal 24 ottobre al 28 novembre dalle 15.30 alle 17.30 presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca (precisamente nell’aula 01 dell’Edificio U3 in Piazza della Scienza). La partecipazione è gratuita e il numero di posti illimitato.
A chi seguirà almeno quattro delle sei lezioni in programma l’Università degli Studi di Milano-Bicocca conferirà l’Open Badge, una certificazione digitale delle competenze acquisite durante il percorso. L’Open Badge è internazionalmente riconosciuto e può essere inserito nei curriculum vitae elettronici e nei social network.

Per gli insegnanti:
Tu prova ad avere un mondo nel cuore rientra tra i convegni con diritto di esonero. L’Ateneo comunque potrà rilasciare un attestato di partecipazione anche a singole lezioni.
Ci si può iscrivere al percorso da subito e fino al 29 ottobre 2019.

Per informazioni e iscrizioni
www.unimib.it/bbetween/writing oppure rivolgersi al Centro pastorale “C. M. Martini”, Piazzetta Difesa per le Donne (Edificio U17).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi