Ragazze e ragazzi della scuola secondaria di primo grado “A. Gramsci”, seguiti dal prof. Alberto Manzoni, recitano brani di Giosafatte Rotondi, poeta dugnanese, antifascista e amante della libertà

teatro memoria paderno dugnano

Un “Teatro della memoria” per non dimenticare il Venticinque Aprile, anzi per consegnarlo alle giovani generazioni: è l’intento della iniziativa promossa dall’Anpi di Paderno Dugnano, in collaborazione con l’associazione “Fera de Dugnan” e in accordo con l’Istituto comprensivo statale “Emilio De Marchi”, che vedrà presenti sabato prossimo al “Metropolis”, per “raccontare da protagonisti”, ragazze e ragazzi di classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado “Antonio Gramsci”. Saranno proposti testi in milanese del poeta Giosfatte Rotondi.

L’appuntamento è per sabato 30 aprile al cine‐teatro Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano. La recita avrà inizio alle 10.30 e sarà conclusa da un breve rinfresco.

«Anche se può apparire una piccola proposta – rilevano i responsabili delle due associazioni –, si tratta comunque di uno dei tanti mattoni che possiamo mettere per costruire l’edificio di una coscienza civile nelle nuove generazioni, affinché i giovani di oggi comprendano l’importanza della libertà e della democrazia e vedano la nostra Costituzione come il risultato, da difendere sempre, dell’immenso sacrificio che è costato ai giovani di settantun anni fa».

Le due associazioni organizzatrici ringraziano per la fattiva collaborazione l’Ics “De Marchi”, l’amministrazione comunale, la Cineteca italiana, le famiglie degli alunni coinvolti e tutti quelli che in qualsiasi modo hanno contribuito al progetto.
In allegato la locandina con i dettagli.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi