Conversazione con don Luca Violoni organizzata dall’Associazione Milano per Giovanni Paolo II

di Luca COSTAMAGNA
Associazione Milano per Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II

Tra le tante caratteristiche del lungo pontificato di Giovanni Paolo II spicca senza dubbio la sua grande capacità di parlare e relazionarsi coi giovani. Proprio ai giovani e soprattutto “per” i giovani il papa polacco ha istituito le Giornate Mondiali Gioventù, appuntamento che negli anni ha radunato tanti giovani, credenti e non, per condividere un’esperienza molto ricca dal punto di vista umano e spirituale.
Proprio in quest’ottica l’Associazione “Milano per Giovanni Paolo II” ha organizzato un incontro dal titolo “Giovanni Paolo II e i giovani”, consapevole del grande legame che questo Papa desiderava avere con i giovani.
Insieme a don Luca Violoni il 7 Marzo alle ore 21 si terrà una serata di conversazione attingendo ancora una volta all’entusiasmo delle immagini e soprattutto delle parole di Karol Wojtyla. Il luogo scelto per l’occasione sarà la parrocchia Santa Maria Goretti di Via Melchiorre Gioia 193 che insieme alla parrocchia S. Martino in Greco costituisce la Comunità Pastorale Giovanni Paolo II. La cornice di tutta la conversazione sarà la frase “Fate della vostra vita un capolavoro” che Giovani Paolo II ha pronunciato davanti a 20.000 giovani genovesi nel 1985: “…il Papa è venuto per invitarvi al cammino, alla novità continua da cercare dentro di voi, con la vostra stessa vita. Giovani genovesi, non “lasciatevi vivere”, ma prendete nelle vostre mani la vostra vita e vogliate decidere di farne un autentico e personale capolavoro!”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi