Incontro sull’immaginario medievale, fra arte, sacre scritture e simboli, a cura del giornalista Luca Frigerio

Drago

Come è fatto il drago? Perché, dall’Apocalisse in poi, è stato interpretato come l’essenza stessa del male? E che cosa rappresentano quei grifoni alati, quelle sirene dalla doppia coda, quei centauri mezzi uomini e mezzi cavalli? Creature mostruose, terribili quanto affascinanti, che affollano le antiche chiese e i chiostri dei monasteri. Un viaggio nell’immaginario medievale, fra arte, sacre scritture e simboli, che il giornalista Luca Frigerio propone nell’incontro che si terrà giovedì 27 febbraio, alle ore 18, all’Auditorium San Fedele a Milano (via Hoepli 3).

Info e iscrizioni: tel. 02.86352233.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi