Al PalaFacchetti di Treviglio

Invecchiare restando attivi con una vita autonoma, avere ancora tanti progetti, e realizzarli. Nel 2012, dichiarato dalla Commissione europea “Anno dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni”, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviglio, in collaborazione con l’Associazione “La Grande Età in Festa”, ha promosso la manifestazione che si terrà il 26 e 27 maggio prossimi al PalaFacchetti. Due giorni intensissimi con ingresso libero, in cui il visitatore potrà divertirsi e partecipare a molteplici eventi. Sarà una festa tutta dedicata alla solidarietà, alla salute, al benessere, con un occhio al futuro e un tuffo nel passato.

Ad aprire la kermesse, sabato pomeriggio, saranno i Vigili del Fuoco: una quarantina di volontari insegneranno ai bambini a soccorre un micino sull’albero, a spegnere un focolaio, ad arrampicarsi su una fune. Per tutto il week-end il Palasport si trasformerà in un grande happening animato dalla società civile e dalle associazioni. Un mix che annovera l’Associazione Cuore e Vita Onlus, l’Auser, Legambiente, l’Avis, Gruppo Meucci, Terza immagine, A.D Studios a.s.d., Le radici e le ali, Protezione Civile, Croce Rossa, Ciquita team, Pet Therapy, I.T.C. Oberdan, Pro Loco e molti altri. Corollario ai tanti eventi, mostre di pittura, scultura, fotografia, esibizioni di ballo liscio e di thai chi, sfilata di moda, intrattenimento musicale, danza del ventre, rudimenti di internet, giochi da tavolo. Ce n’è per tutti i gusti, basta spostarsi da una postazione all’altra e dar fondo alla curiosità. Clou della giornata di sabato il grande spettacolo serale con la cantante Wilma De Angelis, beniamina da sempre del pubblico e simbolo indiscusso di verve e gioia di vivere, che ben rispecchia lo spirito della manifestazione.

Domenica si aprirà di buon’ora all’insegna della salute con una camminata ecologica. Per restare in tema di salute, seguirà a metà mattina una conferenza medica. Al termine, aperitivo per tutti. Passato e presente, un binomio che qui si coniuga nella sfilata d’auto d’epoca che, proveniente dal centro cittadino, convergerà al Palazzetto, dove le scintillanti veterane si lasceranno ammirare per il resto della giornata. E ancora, a suggellare quest’atmosfera d’altri tempi, l’Associazione Meucci con una collezione di telefoni che data dal 1894. In contemporanea, su un altro lato del Palazzetto a calamitare l’attenzione sarà un’esibizione di Agility Dog, percorso di abilità in cui i cani si cimenteranno per la gioia dei loro tantissimi amici. Ma anche le anime romantiche vivranno il loro momento, e lo faranno in compagnia dell’ astrologa Susy Grossi, che parlerà loro dei Segni e dell’Amore. Gran finale di serata, che concluderà anche la due giorni, affidato all’Orchestra di liscio: ballare è un toccasana che tonifica i muscoli e fa bene all’umore.

Info: www.lagrandeetainfesta.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi