Iniziativa regionale di formazione per responsabili e membri di equipe diocesane a Gussago (Bs)

di Alberto RATTI

Acr

Sabato 25 e domenica 26 ottobre si terrà a Villa Pace di Gussago (Brescia) la 2 Giorni regionale di formazione per responsabili e membri di équipe diocesane Acr (Azione Cattolica dei Ragazzi) dal titolo “Mission… (im)Possible”. Questo importante appuntamento coinvolge tutte le realtà acierrine delle diocesi della Lombardia e, come ci dicono Ilaria Fumagalli e Francesca Gandolfi, responsabili regionali, «sarà l’occasione per conoscersi meglio, pensare insieme e concretizzare il nuovo volto dell’Acr in Lombardia».
L’inizio della due giorni, previsto nel pomeriggio di sabato, sarà caratterizzato dalla relazione della prof.ssa Alessandra Augelli, pedagogista dell’Università Cattolica, che cercherà di tracciare nuove strade per l’Acr, partendo dal “Documento di Base” degli anni Settanta sull’iniziazione cristiana, fino ad arrivare all’ultimo documento di orientamenti della Cei e alle consegne di papa Francesco all’associazione circa la missionari età, l’aprirsi all’esterno e alle periferie.
Come accompagnare ancora oggi i ragazzi incontro a Gesù? Questa la domanda che segnerà la relazione e l’intera due giorni presso Villa Pace. I lavori poi continueranno per tutta la giornata successiva con le riflessioni nei laboratori di gruppo: uno sulla famiglia, uno sulla scuola e l’ultimo sull’iniziazione cristiana. Concluderà il weekend la celebrazione eucaristica.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi