Due coinvolgenti tour per scoprire gli originali progetti di Leonardo da Vinci per il triburio del Duomo e per celebrare la festa della donna con una visita speciale dedicata alle figure femminili protagoniste della storia della Cattedrale

di Federico PIZZI

image003

Un nuovo anno è appena cominciato e così anche un ulteriore capitolo della storia della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano che rinnova, anche per il 2020, il suo impegno nella promozione del patrimonio artistico e architettonico della Cattedrale milanese. Capolavoro di stile gotico di inestimabile bellezza e con una plurisecolare storia alle spalle, il Duomo di Milano stupisce ancora oggi milanesi e visitatori da tutto il mondo non solo per l’imponenza e l’eleganza scultorea delle sue alte mura marmoree, ma anche per le curiose e affascinanti vicende di cui fu protagonista.

Tra i mesi di gennaio e marzo 2020, il nuovo calendario di visite guidate tematiche offrirà ai visitatori un’esperienza culturale coinvolgente, con una ricca proposta di tour tra curiosità e aneddoti che ripercorrono la storia della Cattedrale e dei suoi protagonisti. Dalla visita al grande Organo del Duomo, oggetto di un importante progetto di restauro tuttora in corso, che si concluderà sulle note eseguite dal vivo dal Maestro organista Emanuele Vianelli, a un tour guidato che ripercorrerà la presenza e la partecipazione di Leonardo da Vinci alla realizzazione del progetto del Tiburio del Duomo di Milano.

Infine, in occasione della Festa della Donna, una visita speciale per celebrare le donne protagoniste della storia del Duomo: un tour che, accompagnato dai racconti della duchessa Caterina Visconti e della popolana Caterina, entrambe donatrici e sostenitrici del Duomo, guideranno i visitatori lungo le navate della Cattedrale e fino alle Terrazze per conoscere da vicino le figure femminili che popolano le guglie e che da secoli vegliano, dall’alto, sulla città di Milano.

Il Duomo al tempo di Leonardo 
Sabato 25 gennaio ore 15:00
Percorso: Cattedrale e Museo del Duomo (mostra dedicata a Leonardo)
Durata: 90 minuti
Lingua: italiano
Costo: Intero € 12,00 – Ridotto € 8,00

​Nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il biglietto di ingresso e il sistema di microfonaggio. Obbligatoriamente per l’uso del sistema di microfonaggio é previsto il deposito di un documento d’identità valido (carta di identità, passaporto, patente), che verrà restituito al termine del servizio dal personale di biglietteria.

In occasione del Cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, la Veneranda Fabbrica celebra il genio fiorentino con la mostra “Il Duomo al tempo di Leonardo”. Il grande artista giunse a Milano in un momento di grande rinnovamento per la Cattedrale. Venne indetto il concorso per la costruzione della cupola, una sfida ingegneristica per gli architetti presenti in città. La visita vi permetterà di scoprire il progetto del Maestro per il Duomo e gli esiti di questo confronto. Tra il XV e il XVI secolo il Cantiere della Cattedrale era in pieno fermento e non solo Leonardo si è misurato con un’opera così colossale: numerosi furono infatti i progetti per gli altari e le vetrate; nel 1484, con la nomina di Franchino Gaffurio a Maestro venne rifondata la Cappella musicale. Tra le sale della mostra potrete ammirare disegni leonardeschi, antichi codici musicali miniati, sculture, vetrate e ricostruzioni del cantiere che vi permetteranno di immergervi nella Milano del Rinascimento.

Duomo tour fast-track – Le date:
Sabato 1 febbraio ore 16:00
Sabato 8 febbraio ore 16:00
Sabato 22 febbraio ore 16:00
Sabato 14 marzo ore 16:00

Percorso: Cattedrale, Area Archeologica e Terrazze
Durata: 90 minuti
Lingua: italiano
Costo: Intero € 27,00 – Ridotto € 19,00

Nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il biglietto di ingresso e il sistema di microfonaggio. Obbligatoriamente per l’uso del sistema di microfonaggio é previsto il deposito di un documento d’identità valido (carta di identità, passaporto, patente), che verrà restituito al termine del servizio dal personale di biglietteria.

Tour alla scoperta dell’Area Archeologica, ove si trovano i resti del Battistero di San Giovanni alle Fonti, il primo Battistero a pianta ottagonale della cristianità, e della Cattedrale, che con le sue 3400 statue e 55 vetrate colorate, è il più importante esempio di stile gotico del Nord Italia. Raggiunte le terrazze, una vista mozzafiato ti sorprenderà passeggiando sul tetto della Città a due passi dal cielo.

La melodia del Duomo: visita speciale agli organi 
Grande Organo del Duomo di Milano 13 – © Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Sabato 22 febbraio ore 15.00
Percorso: Cattedrale
Durata: 60 minuti
Lingua: Italiano
Costo: Intero €12,00 – Ridotto €8,00

Nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il concerto d’organo e il biglietto di ingresso.

Una straordinaria opportunità per conoscere l’organo del Duomo, in questo momento oggetto di un’importante campagna di restauri. Con le sue 15,800 canne è il più grande in Italia, secondo in Europa. Guidati dal Maestro Emanuele Vianelli, primo organista della Cattedrale, potrete accedere all’area absidale, normalmente non visitabile, per osservare da vicino il coro ligneo e l’organo, con le sue casse dorate e le ante dipinte, e scoprire il funzionamento di questo meraviglioso strumento. A conclusione della visita godrete dell’ascolto di brani eseguiti per voi dal maestro.

Le protagoniste della Storia del Duomo
Sabato 7 marzo ore 15.00
Percorso: Cattedrale e Terrazze
Durata: 90 minuti
Lingua: Italiano
Costo: Intero €27,00 – Ridotto €19,00

Nel prezzo del servizio sono inclusi la visita guidata, il biglietto di ingresso e il sistema di microfonaggio. Obbligatoriamente per l’uso del sistema di microfonaggio é previsto il deposito di un documento d’identità valido (carta di identità, passaporto, patente), che verrà restituito al termine del servizio dal personale di biglietteria.

Una visita guidata speciale, per celebrare le donne che hanno contribuito a rendere unica la storia del Duomo. A raccontarvi che la sua costruzione è stata un’impresa vissuta da tutti i milanesi saranno due donatrici, la semplice popolana Caterina, che nel Medioevo donò la sua unica pelliccetta, e la duchessa Caterina Visconti, che nel 1395 offrì tre preziosissimi anelli in diamante, zaffiro e smeraldo per finanziare la costruzione. Ascolterete storie romantiche, di giovani spose che nel secolo scorso compivano il viaggio di nozze a Milano dai piccoli paesi di provincia, e storie di cuori infranti, come quella della giovane Carlina il cui spirito ancora oggi cerca pace tra le guglie della Cattedrale. La visita vi porterà infine sulle Terrazze per conoscere da vicino le grandi figure femminili che popolano le guglie, come Giovanna d’Arco, e arrivare fino alla Madonnina; e basta soffermarsi con lo sguardo sulla grande scultura dorata per ricordare che il Duomo è la Cattedrale di Santa Maria Nascente, dedicato appunto a una donna.

Una passeggiata tra le guglie 
Sabato 28 marzo ore 17:00
Percorso: Terrazze
Durata: 60 minuti
Lingua: italiano
Costo: Intero € 19,00 – Ridotto € 11,00

Le Terrazze del Duomo di Milano, sono un unicum nel panorama italiano. Come stalagmiti di pietra innalzate in tensione verso il cielo, le guglie svettano dalla splendente Cattedrale marmorea. Ogni dettaglio architettonico e decorativo, strutturale o ornamentale, porta con sé un’eredità dettata dalla tradizione scultorea tramandata dalla maestria degli scalpellini che nel laboratorio marmisti dedicano sapienza e cura ad ogni manufatto.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi