Suor Chiara Cristiana, clarissa della comunità di Milano, aiuterà a riflettere su Chiara di Assisi nella sua relazione di amicizia con san Francesco

Monastero Dumenza

La Comunità Monastica Ss. Trinità di Dumenza promuove quest’anno una serie di incontri su alcune figure femminili, perché aiutino, riprendendo l’espressione di una di loro, Madeleine Delbrêl, a meglio «indossare, ogni giorno, la nostra condizione umana».
In particolare lo sguardo si poserà sulle figure di Chiara di Assisi il 31 maggio, di Edith Stein (santa Teresa Benedetta della Croce) il 7 giugno; l’ultimo appuntamento, prima dell’estate, è con Madeleine Delbrêl, di cui, nel 2014, ricorrono i 110 anni dalla nascita e i 50 anni dalla morte.
In settembre/ottobre altri due incontri, il primo, il 27 settembre, dedicato a Etty Hillesum, a cento anni dalla nascita; il secondo, il 4 ottobre, su Mat’ Marija (Elisabetta Jurienva Kuz’mina-Karavaeva), straordinaria figura di monaca russa, morta anche lei, come Edith Stein ed Etty Hillesum, in un campo di concentramento tedesco, nel 1945.
Il primo appuntamento è per sabato 31 maggio, quando suor Chiara Cristiana, clarissa della comunità di Milano, ci aiuterà a riflettere su Chiara di Assisi nella sua relazione di amicizia con san Francesco.
Gli incontri si svolgeranno presso il monastero benedettino di Dumenza (in località Pragaletto), con inizio alle ore 15.30, per concludersi intorno alle 17.30.
Chi lo desiderasse, potrà fermarsi alla preghiera del vespro con i monaci, alle ore 18.00.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi