Domenica 11 marzo appuntamento con la musica e la solidarietà. Sostegno ai “migranti della salute” tra le note dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio

22293007542_d217f958fe_b

Serata all’insegna della musica e della solidarietà per tendere una mano ai “migranti della salute”, ovvero le persone costrette ad attraversare la Penisola per accedere a cure mediche o sottoporsi ad interventi chirurgici: domenica 11 marzo il Conservatorio di Milano dedicherà un concerto solidale all’associazione CasAmica Onlus, attiva da oltre 30 anni nell’accoglienza dei malati obbligati a curarsi lontano da casa e dei loro familiari. L’ingresso è gratuito, ma i partecipanti avranno la possibilità di sostenere, attraverso una donazione libera, le attività della onlus.

L’iniziativa è in programma, a partire dalle 20.30, nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano (via Conservatorio, 12). In occasione della serata solidale gli spettatori avranno l’occasione di ascoltare preziose esecuzioni musicali dell’Orchestra Sinfonica e di conoscere meglio e sostenere CasAmica Onlus, che attualmente offre aiuto e ospitalità ai malati e alle loro famiglie attraverso sei strutture di accoglienza aperte 365 giorni all’anno.

«Siamo profondamente onorati per essere stati considerati meritevoli di attenzione da parte di una istituzione di alto livello storico, culturale e artistico come il Conservatorio – sottolinea la presidente di CasAmica Onlus Lucia Vedani – Per poter potenziare le nostre attività e aiutare il maggior numero possibile di “pazienti fuori sede” il sostegno solidale per noi è fondamentale».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi