Presentazione pubblica del progetto di educazione alla cittadinanza globale in Italia Percorsi formativi per favorire il dialogo e superare l’omologazione

Okapi

Giovedì 31 gennaio alle 17.30, presso il Palazzo delle Paure di Lecco presentazione pubblica del progetto di educazione alla cittadinanza globale in Italia per favorire il dialogo e superare l’omologazione.
«Come l’Okapi» è il progetto consortile proposto da ONG, enti pubblici, realtà del terzo settore, associazioni di migranti.
Il capofila è CELIM. Ne sono partner, su tutto il territorio lombardo: ASPEm, CAST, CBM, Associazione COE, Deafal, Il Sole, Mani Tese, MLFM, MMI, Pro.Sa, SCAIP, SVI, Acea, Altropallone, CoLomba, Compagnia Africana, Comune di Brescia, Comune di Milano, Comune di Lecco, Ed-Work, Associazione Elikya, Guardavanti, Isola Solidale, Project for People, CooperativaRuah.

Il progetto è gratuito per le scuole e i gruppi e viene realizzato grazie al contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo (AICS). è stato avviato nell’anno scolastico 2018/2019 in tutte le 12 province lombarde. Le città coinvolte sono: Milano, Cinisello (Mi), Sesto (Mi), Bresso (Mi), Melzo (Mi), Bergamo, Romano di Lombardia (Bg), Brescia, Como, Cantù (Co), Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Voghera (Pv), Sondrio, Santa Caterina Valfurva (So), Varese, Laveno Mombello (Va), Saronno (Va).
Si prevede il coinvolgimento di circa 17.600 ragazze e ragazzi tra i 6 e i 25 anni e 1.050 educatori e insegnanti delle scuole e dei centri di aggregazione.

Le attività che si svolgono a Lecco sono coordinate dall’Ong Associazione Centro Orientamento Educativo – COE in collaborazione con il Comune di Lecco.

Saluti e presentazione del progetto:
– Manuela Pursumal // Coordinamento Settore Scuola, Associazione COE

Intervengono:
– Simona Piazza // Assessore Promozione della cultura e delle politiche giovanili – Comunicazione
– Clara Fusi // Assessore Istruzione – Formazione, Università e ricerca
– Riccardo Mariani // Assessore Politiche sociali – Casa e lavoro

Le attività del progetto a Lecco:
– Manuela Pursumal e Raymond Bahati // Coordinamento Settore Scuola, Associazione COE

Segue proiezione del cortometraggio:
A Place for Myself (Un posto per me) di Marie Clémentine Dusabejambo (Ruanda, 2016 – 21′)

Ingresso libero.

Per informazioni: p.cattaneo@coeweb.orgwww.coeweb.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi