Doppio appuntamento natalizio al Museo della Collegiata: dall'8 al 28 dicembre tanti laboratori per bambini e venerdì 4 gennaio conferenza-visita a cura di Laura Marazzi, dal titolo «La levatrice incredula nelle natività» da Masolino a Rubens

Collegiata-Castiglione-dall

Natale a gonfie vele – percorso con laboratorio per bambini

Al Museo della Collegiata torna l’appuntamento natalizio per i bambini.
Sabato 8 e venerdì 28 dicembre (ore 15) sarà «Natale a gonfie vele» per leggere il racconto del Natale attraverso le opere della Collegiata: l’annuncio dell’angelo, l’incontro tra Maria ed Elisabetta, la nascita di Gesù e infine l’arrivo dei Magi.
L’angelo Gabriele ha perso qualche piuma d’oro e ora dov’è volato? Dove corre la Madonna dopo aver saputo che diventerà mamma di Gesù? Seguiamo la musica degli angeli in coro e troveremo il piccolo Bambino. Nasi all’insù ed ecco l’asino e il bue, le pecore dei pastori, i cavalli e il cammello dei Magi: c’è posto per tutti nel presepio di Castiglione.
Durante il laboratorio finale nelle vele della Collegiata metteremo i protagonisti del Natale e la Notte Santa risplenderà, grazie a materiali scintillanti e alle idee brillanti di bambini fantasiosi.
L’attività dura un’ora e mezza ed è indicata per bambini da 5 a 10 anni.
La partecipazione al percorso con laboratorio è inclusa nel biglietto d’ingresso (bambini 4 €), ma è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo mail didattica@museocollegiata.it.
La visita può essere effettuata altri giorni su prenotazione: asili, scuole o gruppi di amici sono invitati a prendere accordi con la sezione didattica per un Natale fatto ad arte, tra la Collegiate e il Museo.

La levatrice incredula nelle Natività, da Masolino a Rubens 

Venerdì 4 gennaio 2019 (ore 15) si svolgerà la conferenza-visita, a cura di Laura Marazzi, dal titolo «La levatrice incredula nelle natività» da Masolino a Rubens, dedicata a un interessante personaggio, presente unicamente nel racconto dei vangeli apocrifi. Si narra che una delle levatrici, chiamate da Giuseppe perché assistessero Maria nel parto, giunse quando Gesù era ormai nato; non credendo che una vergine avesse partorito, la donna volle accertare l’intatta purezza della Madonna; immediatamente la sua mano si paralizzò e solo quando, pentita, toccò il Bambino, riguadagnò la salute.
Nella Natività di Masolino la Vergine adora il neonato Gesù, nudo perché sia mostrata la sua umanità, e sfolgorante di luce, come si addice a un dio; verso di lui si curva la levatrice incredula, che avvicina la mano al suo salvatore: presto sarà la prima miracolata, almeno secondo la tradizione apocrifa. Nell’eccezionale Natività in Santa Maria Foris Portas a Castelseprio, la levatrice solleva il braccio inerte, sostenendolo con l’altro e invoca, quasi mendicandola, la guarigione. A partire da questi esempi vicini, si andrà alla scoperta di capolavori in cui compare questa insolita figura, giungendo fino alle soglie del Seicento con la Natività di Rubens, oggi nella Pinacoteca Civica di Fermo.
L’ingresso alla conferenza è libero. Seguirà una visita guidata per osservare da vicino la Natività di Masolino: al costo del solo biglietto ridotto (4 €) sarà consentito l’accesso, per piccoli gruppi, alla zona presbiteriale della Collegiata: un’occasione più unica che rara per immergersi nell’armoniosa bellezza delle Storie della Vergine affrescate dal maestro toscano.

APERTURE FESTIVITÀ NATALIZIE

Il Museo della Collegiata rimarrà aperto tutto il periodo natalizio con orario invernale, secondo gli orari sotto riportati.

ORARI MUSEO (periodo invernale)

Da martedì a sabato ore 9.30 – 12.30 / 14.30 – 17.30
Domenica e festivi (8 dicembre, 26 dicembre, 6 gennaio) ore 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00
Prima domenica del mese ore 10.00 – 18.00

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi