Eventi a sostegno de Il Paese Ritrovato

ilovepdf_merged_pages-to-jp

Sarà la Villa Reale a ospitare un nuovo affascinante e prestigioso evento a sostegno del Paese Ritrovato, il villaggio che ospita persone con Alzheimer ideato e realizzato dalla Cooperativa La Meridiana di Monza.
Un concerto organizzato da A.D.A. (Associazione Danze Antiche) insieme all’Associazione Concento de Pifari, a Zeroconfini Onlus e al Coro dell’Università Statale di Milano. L’evento è in programma, come detto in Villa Reale, domenica 9 giugno 2019 a partire dalle ore 18.00.
Si potranno apprezzare le musiche e i cori rinascimentali eseguiti da professionisti apprezzati in Italia e nel mondo. Sarà occasione per conoscere più da vicino Il Paese Ritrovato, i suoi i primi risultati e come vive la gente di questo borgo.
Ingresso è libero, ma serve la prenotazione per e-mail scrivendo all’indirizzo: info@cooplameridiana.it

Oltre al concerto, sempre domenica 9 giugno, si potrà visitare, dalle 10 alle 18, la mostra fotografica “Love, Loss, and Laughter (Amore, Perdite e Risate) – Una visione
differente dell’Alzheimer”. Sono proposte fotografie firmate dalla fotografa e sociologa americana Cathy Greenblat. La mostra è stata portata in Italia dalla Associazione Alzheimer e
donata alla Cooperativa La Meridiana. Sarà inoltre possibile visionare il materiale documentativo sulla Cooperativa La Meridiana.

«Il Paese Ritrovato (www.ilpaeseritrovato.it) è una vera e propria cittadina – spiega Roberto Mauri, Direttore dellaCooperativa La Meridiana – piccolo paese, dove le persone conducono una vita normale,
sentendosi come a casa e ricevendo nel contempo le attenzioni necessarie. Un luogo reale che vuole rallentare il decadimento cognitivo e ridurre al minimo le disabilità nella vita quotidiana, offrendo alla persona residente l’opportunità di continuare a vivere una vita ricca ed adeguata alle sue capacità, ai suoi desideri e ai suoi bisogni».
Il Paese Ritrovato è un luogo che desidera migliorare la qualità della vita delle persone con demenza e contribuire ad abbattere le barriere dello stigma dell’Alzheimer.

I numeri 
Oggi Il Paese Ritrovato ospita 54 persone e nel giro di poche settimane si arriverà alla capienza massima, cioè 64 residenti. Il borgo sorge su un un’area di oltre 14 mila mq, di cui 5350 mq calpestabile (parte costruita). Il personale è composto da una cinquantina di addetti che hanno ricevuto un’adeguata formazione.

I primi risultati
Dalle prime osservazioni e dal monitoraggio sui residenti sono confermati gli effetti positivi del villaggio sulla qualità della vita delle persone. Si sono ridotte le problematiche comportamentali e l’uso dei farmaci. E’ cresciuta la serenità, il grado di socializzazione, il tempo dedicato alle attività motorie e di bricolage.

Ricerca Scientifica
Il monitoraggio scientifico e le valutazioni per la replicabilità del modello saranno sviluppate dal team di Meridiana in collaborazione con prestigiosi enti scientifici ed universitari. Nell’elenco compaiono l’Università Milano Bicocca Dipartimento Geriatria, il Politecnico Milano
Dipartimento Elettronica; il Politecnico Milano Dipartimento Desig, il CNR Milano
Dipartimento IBFM, la LIUC Castellanza. Cooperativa La Meridiana

La Meridiana (www.cooplameridiana.it) è nata nel 1976 come Associazione di volontariato e integra oggi due Cooperative sociali (“La Meridiana”e “La Meridiana Due”), 92 soci, 144 volontari, oltre 350 fra dipendenti e professionisti e una gamma completa di servizi rivolti agli anziani.
In oltre quarant’anni di attività ha costruito servizi e proposto modelli per aiutare e sostenere tre generazioni di anziani. Lo stile di Meridiana prevede: centralità della persona; innovazione; collaborazione con gli Istituti di ricerca scientifica; dialogo con le istituzioni pubbliche, private e con associazioni del territorio. Con questo spirito Meridiana ha realizzato e gestisce soprattutto a Monza RSA, RSD, progetti innovativi come Alloggi Protetti, centri di
lungodegenza per persone affette da patologie neurovegetative.

A Monza: Il Paese Ritrovato; RSA San Pietro, RSD San Pietro, Hospice San Pietro; Centro
Diurno Il Ciliegio; Alloggi Protetti Oasi San Gerardo; Centro Aggregazione Il Sorriso; Centro
Diurno Costa Bassa Parco di Monza.
A Bellusco: Centro Polifunzionale Maria Bambina.
A Cerro Maggiore: Centro Polifunzionale Ginetta Colombo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi