Dialogo tra biologia e teologia presso l'Oasi S. Maria a Cernusco sul Naviglio

chiostro oasi cernusco sul naviglio

Al via, dal 5 ottobre, una nuova edizione degli incontri Scienza e Fede all’Oasi di Cernusco.
Questa volta ai partecipanti sarà proposto un dialogo tra teologia e biologia, concentrandosi in particolare sulla biologia evoluzionistica.

I quattro incontri si svolgono nei quattro lunedì di ottobre alle ore 21. Il tema del primo incontro saranno le somiglianze e le differenze tra il sapere biologico e di quello teologico, con le relative comunità scientifiche di riferimento e le relative modalità di “progredire” nella conoscenza. Si parlerà della necessità di un dialogo soprattutto dal punto di vista biografico di un credente che voglia attingere a entrambi i saperi in maniera aperta e critica ma non cinica. Nei successivi tre incontri si esamineranno alcune delle questioni più difficili e appassionanti tanto per la biologia quanto per la teologia: l’origine della vita sulla Terra, l’opposizione (spesso esagerata e strumentalizzata) tra caso e necessità, e il posto dell’uomo – o, direbbe un biologo, della specie Homo sapiens – nel mondo dei viventi e nelle sue dinamiche.
Nelle diverse serate, Emanuele Serrelli, filosofo della scienza esperto di biologia e di evoluzione, dialogherà con gli esperti di teologia don Ettore Colombo, Gianni Cervellera e Dario Gellera. La prospettiva della curiosità e della ricerca accomunerà tanto i saperi biologici quanto quelli teologici, senza però nascondere le differenze anche radicali di interpretazione e i paradossi di un dialogo che a volte sembra difficile.

In allegato la locandina.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi