A 40 anni dalla morte, la compagnia Vicootto mette in scena la sua storia

Untitled-1

Martedì 8 maggio, alle 17.30 e alle 21, al Teatro Le Colonne di San Lorenzo a Milano, la compagnia Vicootto porterà in scena lo spettacolo “I cento passi. La storia di Peppino Impastato”, tratto dall’omonimo film di Marco Tullio Giordana.
A 40 anni dalla morte di Peppino Impastato la compagnia Vicootto mette in scena la sua storia.
Ci sono solo 100 passi tra la casa di Peppino e quella di suo zio Tano, noto boss mafioso, una distanza così breve che separa due scelte di vita
ben diverse.
Peppino infatti sceglie di rompere il silenzio di Cinisi e il legame con la propria famiglia, fonda quindi “Radio Aut, giornale di controinformazione radiodiffuso, 98.800 MHZ” che utilizza come strumento di denuncia anti-mafiosa e si candida alle elezioni comunali.
«Abbiamo deciso – spiegano gli organizzatori – di raccontare questa storia perché non venga mai dimenticata e la dedichiamo a tutte quelle persone che sono riuscite a dire di NO alla mafia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi