Venerdì 18 maggio il VI Congresso Fap Acli Milanesi. Come da statuto si celebra il congresso a quattro anni di distanza: un momento assembleare importante, che permette il confronto e la programmazione

fap

E’ convocato per venerdì 18 maggio presso la sede delle ACLI Milanesi (via della Signora 3 a Milano) il VI Congresso provinciale della Federazione Anziani e Pensionati (Fap) che avrà per tema “Un Sindacato per gli anziani e i pensionati di oggi e di domani, solidale, condiviso e partecipato”, nel corso del quale verrà eletto il nuovo Comitato provinciale e i delegati ai Congressi Regionale e Nazionale.

La Federazione Anziani e Pensionati Acli (FAP) è una realtà associativa delle Acli, impegnata da diversi anni nel promuovere e tutelare i diritti e la qualità della vita degli anziani e dei pensionati, favorendone l’aggregazione e costituendo all’interno dei Circoli e dei Nuclei i gruppi Fap. L’attività che svolge è finalizzata ad elaborare iniziative volte a rendere gli anziani cittadini protagonisti nella società, oltre a promuovere la vita associativa con azioni culturali e formative.

In particolare la Fap sviluppa volontariato ed accoglienza, organizza iniziative culturali e religiose, viaggi, vacanze, promuove conferenze e incontri per informare ed aggiornare l’anziano sulle tematiche che lo riguardano. Collabora con le forze sociali presenti sul territorio alla promozione di politiche sociali attive, sui problemi della previdenza, della salute, dell’assistenza, della casa e dei servizi sociali.

«In un contesto in cui le premesse sembrano indicarci un più difficile e complicato futuro, – spiega il segretario uscente Boiocchi, – è necessario, insieme con la conferma delle azioni che tradizionalmente mettiamo in campo, esplorare strade che producano anche risultati concreti nel migliorare alcune situazioni divenute acute per i tanti anziani che non possono, per mancanza di risorse, provvedere autonomamente al loro benessere».

I lavori del Congresso si apriranno alle 9.30 con il saluto del presidente delle Acli Milanesi, Paolo Petracca e del segretario nazionale della Fap, Serafino Zilio, cui seguirà la relazione del segretario uscente della Fap Gianpaolo Boiocchi. Si aprirà quindi il dibattito congressuale. Durante la mattinata ci sarà spazio anche per due approfondimenti: il primo con la presentazione degli sportelli di prossimità del progetto “Insieme a sostegno” con Daniela Piglia (Responsabile del progetto e Direttore Associazione InCerchio), il secondo sul ruolo del Medico di Famiglia per le persone fragili” con la Maria Teresa Zocchi, (medico di famiglia, Consigliere APS InCerchio.

Al termine della giornata si svolgeranno le elezioni del Comitato Provinciale, che nella prima seduta provvederà ad eleggere il nuovo Segretario, e dei delegati al Congresso nazionale.

In allegato il programma dettagliato.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi